A+ A A-
 

Septage: putridume Goregrind dalla Danimarca Septage: putridume Goregrind dalla Danimarca

Septage: putridume Goregrind dalla Danimarca

recensioni

gruppo
titolo
Septic Worship (Intolerant Spree of Infesting Forms)
etichetta
Dark Descent Records / Me Saco un Ojo Records
Anno

PROVENIENZA: Danimarca 

GENERE: Death Metal/Goregrind 

FFO: Carcass, Impetigo, Undergang, Pathologist, Dead Infection 

LINE UP: 
Ugur - voce, batteria 
Tobias - chitarre, voce 
Malik - basso, voce 

TRACKLIST: 
1. Inauguration of Septic Tank Release and Epic Faecal Sludge Chug-Off [00:06] 
2. Candidiasis French Kiss [01:12] 
3. Septic Baptism [02:55] =TRACK STREAM= 
4. Septic Deterioration and Decomposition (Lubricated in Feces for the Great Beyond) [00:26] 
5. Intolerant Spree of Infesting Forms (Septic Worship) [02:07] =TRACK STREAM= 
6. Bushmeat Banquet [02:00] =TRACK STREAM= 
7. Transilience of Parasitic Infestation (Septic Engorgement) [01:09] =TRACK STREAM= 
8. Emetic Rites [02:17] 
9. Fungi Licks (Of Septic Drainage Effluent) [01:32] 
10. Devastation of Intestinal Flora by Bushmeat and Infected Blood [00:18] 
11. Haris ve Afis Dalyarakların Hazin Sonu (Nihai İnfilak) [01:21] 
12. Jorden Raser Efter Menneskekød [00:27] 
13. Septic Septic [00:18] 
14. Airborne Droplets of the Infected [02:07] 
15. Başkasının Kusmuğu [02:26] 

Running time: 20:33 

"Septic Worship (Intolerant Spree of Infesting Forms)" è disponibile in formato CD trami Dark Descent Records, LP tramite Me Saco un Ojo Records e Musicassetta tramite Extremely Rotten Productions. 

opinioni autore

 
Septage: putridume Goregrind dalla Danimarca 2024-03-29 18:12:37 Daniele Ogre
voto 
 
3.0
Opinione inserita da Daniele Ogre    29 Marzo, 2024
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Dopo una consueta gavetta fatta di EP ed intensa attività live - il sottoscritto ha potuto vederli all'opera l Frantic Fest 2022 -, è tempo di primo full-length per i death/goregrinders danesi Septage, che con questo "Septic Worship (Intolerant Spree of Infesting Forms)" - licenziato in combutta da Dark Descent, Me Saco un Ojo ed Extremely Rotten -, ci regalano una ventina di minuti di sguaiato putridume sonoro che trae insegnamento a piene mani dai Carcass di "Reek of Putrefaction" e dagli Impetigo. Anche se va dato atto al trio di Copenhagen che hanno cercato di dare una maggior varietà ad un sound piuttosto vecchiotto (ma ancora altamente funzionale, se fatto bene); grazie a questo, insieme alle consuete sbracate di pochi secondi troviamo pezzi più lunghi (addirittura si arriva intorno ai tre minuti!) in cui i Septage danno ampio risalto a passaggi più groovy. "Septic Worship" è insomma un disco sì Death/Goregrind, ma a suo modo anche poco convenzionale proprio per via di queste strutture più spigolose atte a deviare leggermente la traiettoria dei Nostri dai classici stilemi del genere - comunque ben presenti, sia chiaro -, come ad esempio in "Septic Baptism" e "Bushmeat Banquet", la cui (breve) seconda parte procede sghemba riuscendo quasi a spiazzare l'ascoltatore. Non siamo davanti ad un disco che riscriverà le sorti di questo particolare genere musicale, ma alla fine questo primo album dei Septage è un ascolto soddisfacente, se siete fans di queste sonorità.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Fatal Fire, un debut album con i controfiocchi
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Benighted: tradizione e modernità, violenza cruda e groove
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
 Achelous, nuovo album e nuove emozioni per un lavoro epico
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli indiani About Us non hanno paura di osare e pubblicano un lavoro di qualità
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Razor Attack, ci vuole di meglio
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dialith, un breve EP che conferma le qualità del gruppo
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ancient Trail, un disco che merita attenzione
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Scarefield: orrorifici!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dyspläcer, un debut album che fa intravedere del talento
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Blood Opera: grande incompiuta
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

l>
l>
l>
l>
l>
  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla