A+ A A-
 

Corvus: un disco che merita attenzione per melodie vocali assai calde ed ispirate Corvus: un disco che merita attenzione per melodie vocali assai calde ed ispirate

Corvus: un disco che merita attenzione per melodie vocali assai calde ed ispirate

recensioni

gruppo
titolo
Immortals
etichetta
Pride & Joy Music
Anno

TRACKLIST:
1. Hero =VIDEO UFFICIALE=
2. Let Me In
3. Immortals =VIDEO UFFICIALE=
4. Battle Cry =TRACK VIDEO=
5. What About Love
6. Just Like Heaven
7. Black Magic
8. Satellite
9. You Make Me Live Again =TRACK VIDEO=
10. If You Want It
11. Stardust
12. Chasing Miracles (Alt Version)
13. Can You Hear The Sleigh Bells Rings (Remix)

LINE UP:
Ciaran James - voce
John Clews - chitarre
Nick Jeavons - tastiere
Jordan Brown - basso
Marcin Glogowsky - batteria

opinioni autore

 
Corvus: un disco che merita attenzione per melodie vocali assai calde ed ispirate 2024-03-30 10:32:02 Celestial Dream
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Celestial Dream    30 Marzo, 2024
Ultimo aggiornamento: 30 Marzo, 2024
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Hanno debuttato nel 2015 i Corvus con “Chasing Miracles”, ma hanno atteso ben nove anni per ritornare in pista e lo fanno con questo “Immortals”, buon disco a cavallo tra Melodic Hard Rock e AOR. Undici pezzi più un paio di bonus tracks - che non sono altro che versioni alternative degli stessi brani presenti nella tracklist -, il tutto condito da melodie subito molto calde, la band inglese prova a colpire nel segno con linee vocali accattivanti che hanno il pregio di fissarsi subito in testa a partire da “Hero”, che apre l'ascolto con decisione, ritmi alti e tastiere protagoniste, la vivace “Immortals” che esplode in un refrain altamente canticchiabile, senza dimenticare le tinte sci-fi della super hit “Battle Cry”, che mostra tutte le doti di questi musicisti che piazzano un brano degno dei migliori nomi della scena AOR. Non fa impazzire la voce del cantante Ciaran James, che assieme ad una produzione un pochino fiacca, sono certamente ciò che meno convince durante l'ascolto. Bisogna dire che alle composizioni manca forse anche un pizzico di grinta e di personalità per quanto riguarda la chitarra, ma a salvare il tutto e piuttosto bene sono come già detto delle melodie vocali assai calde ed ispirate. Come nelle atmosfere settantiane di “Black Magic”, che mostrano un bel impatto retrò, e se l'accoppiata “ Satellite” - “You Make Me Live Again” può risultare piuttosto banalotta, l'ariosa e scoppiettante “If You Want It” e poi la strumentale “Stardust” - davvero ben fatta - chiudono una tracklist che soprattutto nella prima metà mostra ottimi spunti. Un disco piacevole che a volte si perde in momenti di fiacca, ma che mostra anche passaggi melodici interessanti. Per gli amanti del genere un disco interessante!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Fatal Fire, un debut album con i controfiocchi
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Benighted: tradizione e modernità, violenza cruda e groove
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
 Achelous, nuovo album e nuove emozioni per un lavoro epico
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli indiani About Us non hanno paura di osare e pubblicano un lavoro di qualità
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Razor Attack, ci vuole di meglio
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dialith, un breve EP che conferma le qualità del gruppo
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ancient Trail, un disco che merita attenzione
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Scarefield: orrorifici!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dyspläcer, un debut album che fa intravedere del talento
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Blood Opera: grande incompiuta
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla