A+ A A-
 

Il doom vario dei My Silent Wake Il doom vario dei My Silent Wake Hot

Il doom vario dei My Silent Wake

recensioni

titolo
Damnatio Memoriae
etichetta
House Of Ashes Productions
Anno

opinioni autore

 
Il doom vario dei My Silent Wake 2015-07-21 09:53:04 Roberto Orano
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Roberto Orano    21 Luglio, 2015
Ultimo aggiornamento: 21 Luglio, 2015
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

A seguito di un disco uscito nel 2014, tornano alle stampe per House Of Ashes Productions i doom-deathsters britannici My Silent Wake, fieri della registrazione e post-produzione ad opera di Greg Chandler (Esoteric) nei Priory Recording Studios.
La band sin dalle prime note di questo nuovo lavoro intitolato "Damnatio Memoriae" mette in piedi un impianto sonoro cupo e dissonante che si lascia scappare solo raramente alcune sfuriate dal sentore death old school, anche se traspare un buon senso per la melodia che talvolta ha ben poco di doomeggiante.
Superbo il lavoro dietro le quattro corde, che ci accompagnano imperterrite per tutto il disco, dando più profondità ad una sessione ritmica mai davvero complessa, costituita per lo più da mid-tempos. Lo screaming resta, infatti, quasi l'unica parte death di questo sound, un sound che varia di canzone in canzone, fin troppo alle volte, ma sicuramente va dato atto alla band di saper destreggiarsi in soluzioni ben diverse tra loro.
Un buon disco, piacevole da ascoltare. D'altronde nessuno si aspettava un capolavoro.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Gli Hexorcist ed un debut album che sembra arrivare dalla fine degli 80's
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una prova matura al terzo album per i tedeschi Temple of Dread
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Rebellion si confermano su livelli qualitativi elevati
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Altra buona prova per i finlandesi Galvanizer
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sufficiente la prima prova su lunga distanza dei Necrogod
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Space Chaser si meritano la sufficienza
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Innasanatorium, ennesimo esempio dell'incapacità del music business
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Lasting Maze possono migliorare
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sin troppo breve il nuovo EP degli algerini Silent Obsession
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Unclesappa: melodie eteree a suon di Ambient & Rock.
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una produzione a dir poco mediocre rovina il debut album dei Solus ex Inferis
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla