A+ A A-
 

Silver Bullet, che splendida scoperta! Silver Bullet, che splendida scoperta! Hot

Silver Bullet, che splendida scoperta!

recensioni

titolo
"Mooncult"
etichetta
Reaper Entertainment
Anno

 

TRACKLIST:

01. 1590 Edinburgh (Intro)

02. She holds the greatest promise

03. Forever lost

04. Maiden, mother and crone

05. Light the lanterns (Scavengers of death)

06. The witches hammer

07. The chalice and the blade

08. Burn the witch

09. Purgatorius ignis (Intro)

10. Eternity in hell

11. Battle of shadows

12. Lady of lies

 

 

LINE-UP

Nils Nordling –vocals

Hannes Horma –guitars

Henri Asikainen –guitars

Ossi Elonen –bass

Patrik Albrecht –drums

opinioni autore

 
Silver Bullet, che splendida scoperta! 2019-03-29 18:19:42 Ninni Cangiano
voto 
 
4.5
Opinione inserita da Ninni Cangiano    29 Marzo, 2019
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ho sempre sostenuto che far parte di una webzine come allaroundmetal.com ha quale principale lato positivo il fatto che permette di scoprire bands di cui altrimenti non si sarebbe mai nemmeno sentito parlare... è questo il caso per il sottoscritto dei finlandesi Silver Bullet, giunti con questo “Mooncult” (dotato di meravigliosa copertina, in stile Blind Guardian) al proprio secondo disco, dopo l’esordio del 2016 intitolato “Screamworks” (a me purtroppo finora sconosciuto). Autori di un eccellente e roccioso power metal dal tocco symphonic, i finlandesi sorprendono per la notevole qualità ed efficacia del songwriting e per il sapiente uso delle atmosfere che, in alcuni casi, tendono a far venire in mente gli Iced Earth dei bei tempi (quelli di “Something wicked...” per capirci). Nonostante un minutaggio spesso importante, non ho mai faticato ad ascoltare e riascoltare questo disco, capace di coinvolgere pressoché immediatamente e con il raro pregio di avere sempre qualche nuovo particolare da scoprire per sorprendere in positivo. L’album è composto da 10 pezzi + due brevi intro (“1590 Edinburgh” è “Purgatorius ignis”) da ascoltare in religioso silenzio, tanto sono validi e ricchi di energia. Se dovessi scegliere i brani migliori, sarei in grande difficoltà perchè sono tutti di assoluto valore; potrei dirvi “The witches hammer” (forse la più vicina agli Iced Earth), oppure l’opener “She holds the greatest promise”, o la monumentale “Burn the witch”, ma sono solo le prime che mi sono venute in mente e, lo ribadisco, sono tutte canzoni di livello eccelso. Aggiungendo una produzione pressoché perfetta, particolare imprescindibile per questo genere di metal, capirete il motivo di un voto così alto. “Mooncult” dei Silver Bullet si candida ad essere uno dei migliori dischi power del 2019 ed è un “must” per tutti i fans di questo genere musicale, ma anche semplicemente per chi ritiene di ascoltare musica metal di qualità.

Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Speed Limit: un EP di sei brani per festeggiare i 40 anni di attività
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ad Patres: altra buona prova per la Death Metal band transalpina
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fractal Generator: brutale Blackened Death e sprazzi di gelidi synth
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dreamgate, un altro debut album col botto!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nightmare: semplicemente mastodontici
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
 "Winds of Disdain", ottimo ritorno per i Trail of Tears
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Rötual: debut EP per la band canadese
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Moral Putrefaction: sound classico e buona tecnica in un buon debutto
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Shivered, il lato molto profondo della sua sfera interiore
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gengis Khan:  l’assalto continua…
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Black Water Sunset, un meraviglioso tributo ai Control Denied
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla