A+ A A-
 

Tornano i Gatecreeper: nuova line up, nuovo EP, nuova label Tornano i Gatecreeper: nuova line up, nuovo EP, nuova label

Tornano i Gatecreeper: nuova line up, nuovo EP, nuova label

recensioni

titolo
An Unexpected Reality
etichetta
Closed Casket Activities
Anno

PROVENIENZA: U.S.A. 

GENERE: Death Metal/Hardcore 

FFO: Entombed, Dismember, Mammoth Grinder, Outer Heaven 

LINE UP: 
Chase H. Mason - vocals 
Eric Wagner - guitars 
Israel Garza - guitars 
Sean Mears - bass 
Metal Matt - drums 

TRACKLIST: 
1. Starved [01:03] =ASCOLTA= 
2. Sick of Being Sover [00:58] =ASCOLTA= 
3. Rusted Gold [00:56] 
4. Imposter Syndrome [01:07] =ASCOLTA= 
5. Amputation [00:30] 
6. Depraved not Deprived [01:11] 
7. Superspreader [00:59] 
8. Emptiness [11:05] =ASCOLTA= 

Running time: 17:49 

opinioni autore

 
Tornano i Gatecreeper: nuova line up, nuovo EP, nuova label 2021-01-19 18:01:08 Daniele Ogre
voto 
 
3.0
Opinione inserita da Daniele Ogre    19 Gennaio, 2021
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Quasi di sorpresa i Gatecreeper danno il calcio d'inizio al 2021 con un breve EP, in cui la band dell'Arizona sfoga tutta la propria furia concentrandola in poco più di 1/4 d'ora. La solita commistione di Death svedese e Hardcore a cui i Nostri ci hanno abituati sembra, in questo "An Unexpected Reality", per certi versi 'sporcata' da altre influenze: a tratti sembra infatti di ascoltare un misto tra Municipal Waste e Napalm Death, tra cavalcate tipiche del Thrash/Crossover statunitense e le bordate Grindcore/Punk dei maestri britannici; ciò non di meno resistono i riffoni sporcati di HM-2, così come il vero marchio di fabbrica della band americana, un'attitudine che ha forse pochi eguali oggi. Ben poco d'altro c'è da aggiungere: l'intera tracklist scorre via rapidissima fino alla lunga traccia conclusiva, quella "Emptiness" che sposta i Gatecreeper verso i lidi del Death/Sludge. La fan base in costante crescita del quintetto di Tucson - tra cui c'è da annoverare il nuovo chitarrista Israel Garza - apprezzerà di certo questa nuova uscita, anche se, in un'analisi più approfondita, può sembrare quasi una release estemporanea.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Hard rock classico, onesto e ricco di passione nella proposta di Siggi Schwarz!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una buona prova per i francesi Wintereve in questo loro secondo album
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Debut album per i Gravesend: Darkthrone meets Bolt Thrower
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Epica: la "Teoria del punto Omega"
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Simulacrum: forse troppa carne al fuoco
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Embrace Of Souls: un disco imperdibile per ogni appassionato del power metal!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Un buon debut album omonimo per i Malice Divine dell'ex-Astaroth Incarnate Ric Galvez
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Skyhammer ed un EP un po' troppo old-style
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Marco Garau's Magic Opera: come deve essere il power sinfonico
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un breve EP di debutto che passa in sordina per i Tedio
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Kromheim: dalla Polonia un discreto biglietto da visita in puro viking style
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Kalah, un'altra prova dell'incompetenza del music business!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla