A+ A A-
 

Un nuova interessante realtà dalla scena hard rock inglese con i Kreek! Un nuova interessante realtà dalla scena hard rock inglese con i Kreek! Hot

Un nuova interessante realtà dalla scena hard rock inglese con i Kreek!

recensioni

gruppo
titolo
Kreek
etichetta
Frontiers Music
Anno

Tracklist:
1. At The Bottom Of Hell
2. Missiles
3. Meet Your Maker
4. Million Dollar Man
5. One Voice
6. Man On My Shoulder
7. Stand Together
8. Down 'N Dirty
9. Get Up
10. You're On Your Own

Line-up:
Antony Ellis - Vocals
Nick Clarke - Guitars
Seb Sweet - Drums
Lee Andrews – Bass

opinioni autore

 
Un nuova interessante realtà dalla scena hard rock inglese con i Kreek! 2021-02-10 10:13:26 Celestial Dream
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Celestial Dream    10 Febbraio, 2021
Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio, 2021
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Nati dalle ceneri dei Bigfoot con la presenza del frontman Antony Ellis, i Kreek ci presentano un hard rock dal tocco personale fatto di riff vivaci e melodie ricercate, che danno vita a dieci nuovi brani corposi e vibranti.

Niente di imperdibile ma un lavoro di onesto hard rock spinto dal cantato caratteristico di Antony. Ed all'ascolto sono i momenti più ruvidi e rockeggianti a mostrare il meglio del sound firmato Kreek. La classica, che più classica non si può, “Stand Together” funziona alla grande con i suoi riffoni sopra i quali danza la voce di mister Ellis, così come la frizzante “Missiles”, song dall'impatto immediato in grado di colpire fin dai primi ascolti, e la roboante “Million Dollar Man”, altro pezzo capace di far agitare la testa. Peccato che la tracklist mostri anche dei momenti meno graffianti e poco incisivi come l'opener “At The Bottom Of Hell”, brano che scivola via senza lasciare troppo il segno e qualche altro pezzo sparso qua e là. Niente di grave visto che grazie a qualche buon ritornello e qualche passaggio soprattutto di basso - con il lavoro preciso di Lee Andrews - tutto si risolleva alla grande.

Il quartetto inglese si mostra fin da subito compatto riuscendo a creare un buon debutto. I Kreek sono una nuova interessante realtà che vale sicuramente la pena seguire!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Poco sotto la sufficienza il primo full-length degli Exterminated
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una sufficienza piena per il debut album dei Throne
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lontani da qualsiasi catalogazione: nuovo EP per i Phlebotomized
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Infinite & Divine: melodic metal di stampo moderno per un debutto niente male
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
The Treatment: energia e vigore non mancano nel quinto disco della band inglese.
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Katana Cartel: l'importanza di uno splendido artwork
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Daniele Liverani: scorribande di chitarra, e musica classica.
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sirius Curse, un EP niente male per debuttare all'interno della scena classica
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ritorno degli Unflesh con un disco seriamente interessante
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Demo "fresca" per i giovani Tezura
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla