A+ A A-
 

Per gli americani Demon King un debut EP solido Per gli americani Demon King un debut EP solido Hot

Per gli americani Demon King un debut EP solido

recensioni

titolo
The Final Tyranny
etichetta
The Artisan Era
Anno

PROVENIENZA: U.S.A. 

GENERE: Technical/Blackened Death Metal 

FFO: Inferi, Enfold Darkness, Naglfar, Old Man's Child, Obscura 

LINE UP: 
Matt Brown - vocals, guitars 
Malcolm Pugh - bass 
Jack Blackburn - drums 

TRACKLIST: 
1. Tyrannical Reign of the Deceiver [03:50] =ASCOLTA= 
2. Invoking the Spirit of Chaos [04:16] 
3. Transmutation of the Artilect [04:31] 
4. The Watcher, Wreathed in Flame [05:04] 

Running time: 17:41 

opinioni autore

 
Per gli americani Demon King un debut EP solido 2021-02-12 17:23:17 Daniele Ogre
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Daniele Ogre    12 Febbraio, 2021
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Membri ed ex membri di Inferi ed Enfold Darkness: questa la composizione della line up dei Demon King, band al debutto assoluto con questo EP, "The Final Tyranny", licenziato da The Artisan Era (la stessa label di Inferi ed Enfold Darkness, tra l'altro). C'è molto da ascoltare nei quasi 18 minuti di questo EP: non mancano ovviamente rimandi alle melodie tecniche delle due succitate bands da cui provengono gli artisti coinvolti, ma i Demon King non si fermano qua, dati i forti richiami alle sinistre melodie di gruppi come Naglfar ed Old Man's Child e fraseggi che travalicano i confini del Progressive Death à la Obscura/Necrophagist. Tutto questo lo possiamo trovare concentrato nell'opener "Tyrannical Reign of the Deceiver", che con la seguente "Invoking the Spirit of Chaos" - la cui parte finale ricorda non poco i Dimmu Borgir del periodo medio - sono il miglior biglietto da visita possibile per la neonata band statunitense; non sono comunque da meno "Transmutation of the Artilect" e "The Watcher, Wreathed in Flame", che confermano le impressioni che si hanno ad inizio ascolto, ossia che per delle screamin' vocals tutto sommato canoniche, abbiamo anche un comparto strumentale che è il punto di forza del powertrio del Tennessee: chitarre taglienti, melodie ad ampio respiro, accelerazioni impetuose guidate da un drumming tellurico intervallate da passaggi atmosfericamente oscuri.
Un EP che si fa decisamente notare quello dei Demon King: "The Final Tyranny" è un buonissimo debutto per la band americana, che sembra già ben indirizzata per intraprendere l'ardua ascesa per emergere dalla massa del sottobosco estremo. Insomma, una band da tenere d'occhio, che potremmo sentirne delle belle.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

DIO: Ronnie James never die!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dopo 22 anni, il debut album dei Crystal Winds
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
In viaggio verso l'abisso coi Saille
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
The Lion's Daughter si lanciano definitivamente in sperimentazioni stilistiche
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Superano la prova del primo full-length gli irlandesi Soothsayer
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tornano con un nuovo album dopo 15 anni i Dictatoreyes
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Katana Cartel: l'importanza di uno splendido artwork
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Daniele Liverani: scorribande di chitarra, e musica classica.
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sirius Curse, un EP niente male per debuttare all'interno della scena classica
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ritorno degli Unflesh con un disco seriamente interessante
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Demo "fresca" per i giovani Tezura
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla