A+ A A-
 

Dodicesimo studio album per i Wizard ed il loro heavy metal senza fronzoli Dodicesimo studio album per i Wizard ed il loro heavy metal senza fronzoli

Dodicesimo studio album per i Wizard ed il loro heavy metal senza fronzoli

recensioni

gruppo
titolo
Metal In My Head
etichetta
Massacre Records
Anno

Tracklist:
1. I Bring Light Into The Dark
2. Metal Feast
3. Metal In My Head
4. Victory
5. 30 Years Of Metal
6. We Fight
7. Whirlewolf
8. Years Of War
9. Firesword
10. Destiny

Line up:
Sven D’Anna - Vocals
Michael Maass - Guitars
Tommy Hartung - Guitars
Arndt Ratering - Bass
Sören van Heek - Drums

opinioni autore

 
Dodicesimo studio album per i Wizard ed il loro heavy metal senza fronzoli 2021-02-18 11:19:47 Celestial Dream
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Celestial Dream    18 Febbraio, 2021
Ultimo aggiornamento: 18 Febbraio, 2021
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Tra le band a cui non è mai mancata la giusta dose di dedizione bisogna menzionare sicuramente i tedeschi Wizard. Dodici album in carriera con questo nuovo “Metal In My Head”, dal 1995 senza pause, sempre pronti a soddisfare i fans del metal più classico.

Questo nuovo full-length (che arriva dopo il poco incisivo “Fallen Kings” del 2017) vede tra le poche novità l'ingresso del nuovo chitarrista Tommy Hartung. L'intento del gruppo teutonico è di ritornare alle sonorità del passato con l'ausilio del produttore Martin Buchwalter (Tankard, Destruction, etc.) e una carica di energia derivata anche dal fatto di non poter suonare dal vivo a causa della pandemia. Il risultato è un lavoro di onesto classic heavy metal che subito viene sprigionato sulle note di “I Bring Light Into The Dark” e soprattutto con la potente e viva “Metal Feast”. Riff di chitarra che non fanno mai sentire la loro mancanza ed il cantato grintoso di mister Sven D’Anna sono elementi caratteristici dell'act teutonico, che corre spedito durante la title-track che avrà un impatto devastante dal vivo e con le atmosfere più epiche di “30 Years Of Metal”. La scelta di puntare su dieci brani ed una tracklist compatta aiuta a rendere il disco fruibile senza alcun filler. “We Fight” e “Firesword” sono altre due mazzate che si faranno ricordare e sorprende la presenza di una ballata, lineare ma nel complesso piacevole, come “Whirlewolf”.

Nessuna novità in quanto a sound in casa Wizard come era ovvio, ma un ritorno di ispirazione e di energia che non si vedeva da qualche release. Gli amanti dell'heavy classico apprezzeranno non poco questo “Metal In My Head”.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Gengis Khan, passione ed attitudine per l'heavy metal
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Aeonblack: seguaci del buon vecchio heavy metal
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Helstar: un doppio cd che raccoglie le più recenti uscite
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ævangelist: ma non converrebbe continuare con un nuovo nome?
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Wizards of Hazards: nel segno della tradizione dark metal
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Un buon debut album omonimo per i Malice Divine dell'ex-Astaroth Incarnate Ric Galvez
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Skyhammer ed un EP un po' troppo old-style
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Marco Garau's Magic Opera: come deve essere il power sinfonico
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un breve EP di debutto che passa in sordina per i Tedio
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Kromheim: dalla Polonia un discreto biglietto da visita in puro viking style
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Kalah, un'altra prova dell'incompetenza del music business!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla