A+ A A-
 

Arc Of Life: progressive rock intenso che nel complesso fatica ad appassionare Arc Of Life: progressive rock intenso che nel complesso fatica ad appassionare

Arc Of Life: progressive rock intenso che nel complesso fatica ad appassionare

recensioni

titolo
Arc Of Life
etichetta
Frontiers Music
Anno

Tracklist:
1. Life Has A Way
2. Talking With Siri
3. You Make It Real
4. Until Further Notice
5. The Magic Of It All
6. Just In Sight
7. I Want To Know You Better
8. Locked Down
9. Therefore We Are
10. The End Game

Line up:
Billy Sherwood - Bass and vocals
Jon Davison - Vocals
Jay Schellen - Drums
Jimmy Haun - Guitars
Dave Kerzner - Keyboards

opinioni autore

 
Arc Of Life: progressive rock intenso che nel complesso fatica ad appassionare 2021-02-25 10:53:23 Celestial Dream
voto 
 
3.0
Opinione inserita da Celestial Dream    25 Febbraio, 2021
Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio, 2021
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Con al proprio interno tre membri che tuttora fanno parte degli storici YES, gli Arc Of Life si affacciano al mercato discografico con una certa attesa. Il progressive rock che esce dalle casse una volta dato il via a questo omonimo debutto, lascia però più freddi di quanto non ci si potesse attendere.

“Arc Of Life” non è un brutto disco ma fatica a far breccia anche dopo ripetuti ascolti. E' normale, direte voi, trattandosi di musica elaborata che necessita di attenzione. Vero, ma anche la partenza con “Life Has A Way” mostra come spesso alle composizioni Billy Sherwood e company manchi un tocco più intenso e sentimentale. Il gruppo prova ad esplorare orizzonti più moderni – ma con poco successo - con la successiva “Talking With Siri” e territori Aor con le melodie più catchy (e meglio riuscite) di “You Make It Real”. Sonorità sci-fi arrivano con “The Magic Of It All” ma continuando l'ascolto si fatica a trovare passaggi capaci di trasmettere emozioni e a dimostrazione di questo troviamo in fondo alla lista “The End Game”, song che sintetizza al suo interno quelli che sono in definitiva i problemi riscontrati in questo album.

Sembra mancare qualcosa nella proposta targata Arc Of Life. Il loro è un progressive rock ricercato che però fatica ad appassionare. Un'occasione persa, almeno in parte.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

DIO: Ronnie James never die!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dopo 22 anni, il debut album dei Crystal Winds
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
In viaggio verso l'abisso coi Saille
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
The Lion's Daughter si lanciano definitivamente in sperimentazioni stilistiche
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Superano la prova del primo full-length gli irlandesi Soothsayer
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tornano con un nuovo album dopo 15 anni i Dictatoreyes
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Katana Cartel: l'importanza di uno splendido artwork
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Daniele Liverani: scorribande di chitarra, e musica classica.
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sirius Curse, un EP niente male per debuttare all'interno della scena classica
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ritorno degli Unflesh con un disco seriamente interessante
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Demo "fresca" per i giovani Tezura
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla