A+ A A-
 

Walk The Walk: un debutto diretto agli amanti del melodic hard rock! Walk The Walk: un debutto diretto agli amanti del melodic hard rock! Hot

Walk The Walk: un debutto diretto agli amanti del melodic hard rock!

recensioni

titolo
Walk The Walk
etichetta
Aor Heaven
Anno

Tracklist:
1. Heaven’s on Its Way Down
2. Running from You
3. Are You There
4. Two Miles to Go
5. Find the Light
6. Fight on Your Feet
7. Get Busy Livin'
8. Move On
9. Never Been to California
10. Getaway

Line up: 
J. Adler - vocals 
Paul Alfery - all instruments

opinioni autore

 
Walk The Walk: un debutto diretto agli amanti del melodic hard rock! 2021-03-03 10:37:52 Celestial Dream
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Celestial Dream    03 Marzo, 2021
Ultimo aggiornamento: 03 Marzo, 2021
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Melodic hard rock intenso e costruito su riff in evidenza con il debutto dei Walk The Walk, band nata l'anno scorso grazie all'intuizione dell'ex chitarrista di DIO Tracy G che, conoscendo l'amore per questo genere musicale che accomuna entrambi, ha “riunito” gli amici J. Adler (cantante con una lunga esperienza alle spalle) e Paul Alfery (polistrumentista negli Hollywood’s Sunset Strip).

Ne nasce un lavoro di dieci tracce che punta soprattutto su brani 'in your face' come l'opener “Heaven’s On Its Way Down” e la diretta e rapidissima “Two Miles To Go”. Il disco rallenta un attimo sulle note della discreta ballad “Are You There”, ma riparte deciso con il party rock di “Find The Light” e “Get Busy Livin'”; tutto fatto bene, tutto fin troppo canonico e con poca personalità ma con la presenza di coretti catchy ed una discreta dose di adrenalina.

Un lavoro onesto e piacevole questo firmato Walk To Walk, destinato ai seguaci di Danger Danger e Trixter. Energia ne abbiamo, manca forse un po' di estro ed una hit capace di affondare il colpo!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Con soli due brani, gli irlandesi Coscradh vi prendono a scudisciate in faccia
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per gli australiani Hecatomb un demo dalla produzione ormai anacronistica
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tornano gli scozzesi Lunar Mantra con il loro Black Metal melodico ed evocativo
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Terzo studio album per i russo-nipponici Traumatomy
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un lavoro solista solido e convincente per lo storico singer Robin McAuley
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Segnatevi il nome dei Nightshadow!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Immortal Sÿnn virano verso il thrash
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
"Conquistador", il debutto super-complesso degli Stone Healer
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Haunt: nel segno della tradizione
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Agli Hellsike! serve un cantante migliore
Valutazione Autore
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Assolutamente promosso il debut album omonimo degli inglesi Cult Burial
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla