A+ A A-
 

Gli Helloween ci danno un antipasto del nuovo album Gli Helloween ci danno un antipasto del nuovo album Hot

Gli Helloween ci danno un antipasto del nuovo album

recensioni

gruppo
titolo
"Skyfall"
etichetta
Nuclear Blast
Anno

TRACKLIST:
1.    Skyfall (Single edit)
2.    Skyfall (Exclusive alternative vocals edit)

LINE-UP:
Andi Deris - Vocals
Michael Kiske - Vocals
Michael Weikath - Guitars
Kai Hansen – Guitars & Vocals
Markus Grosskopf - Bass
Sascha Gerstner - Guitars
Dani Löble - Drums

 

opinioni autore

 
Gli Helloween ci danno un antipasto del nuovo album 2021-04-03 16:47:50 Ninni Cangiano
voto 
 
5.0
Opinione inserita da Ninni Cangiano    03 Aprile, 2021
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Inutile girarci tanto intorno, il nuovo disco da studio degli Helloween è forse l’album più atteso del 2021! In tanti si sono chiesti come avrebbe funzionato la band con 3 voci sui nuovi pezzi, quanto avrebbe inciso Kai Hansen nel songwriting e, anche se in misura minore (vista l’ottima riuscita degli Irons in tal senso), come sarebbe andata con 3 chitarre. Ebbene, facendo uno strappo alle abitudini di allaroundmetal.com che normalmente non recensisce mai i singoli, abbiamo voluto dare qualche prima risposta a questi quesiti con il singolo “Skyfall”, uscito in questi giorni. Partiamo forse dalla domanda più importante, quella su Kai Hansen ed il songwriting: “Skyfall” è scritta proprio dal mitico Kai che appare in formissima, realizzando una suite di oltre 12 minuti semplicemente strepitosa! Ruffiana, orecchiabile, trascinante, melodica, coinvolgente e convincente, ricca di splendide parti soliste e cantata divinamente questa canzone ha tutto quello che ogni fan degli Helloween si aspettava dalla reunion! L’equilibrio tra le voci è perfetto, così come quello tra le tre chitarre, Grosskopf è splendido protagonista con il suo basso come sempre e Löble picchia come un fabbro dando un ritmo sempre bello sostenuto. Inutile sprecare parole sulla produzione che è semplicemente superlativa; basta farsi esplodere in cuffia il brano per rendersene conto. Il singolo presenta il pezzo in due versioni, la single edit che è la medesima presentata nel video ed una “Exclusive alternativ vocals edit” che ci fa pensare a qualcosa di differente rispetto a quanto ci sarà sull’album (lo scopriremo solo vivendo!). A proposito del video, si parla di un atterraggio alieno e di un drammatico inseguimento, con l’elaborazione più complessa della storia della band tedesca. Questo singolo è presentato in diverse versioni, fra cui anche una in vinile con un terzo brano intitolato “Indestructible” estratto dall’album. Qualcuno si chiedeva se in “Skyfall” si sarebbe respirata l’aria dei primi “Keeper” e la risposta è semplicemente affermativa, eccome se è affermativa! Adesso non resta che attendere il nuovo album…

Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Grimgotts: i 3 EP in un unico album con aggiunta di inediti
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dalla (probabile) tomba degli Oath Div. 666 risorgono i Disembodiment
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
In attesa del nuovo full-length, gli Ereb Altor rilasciano un buonissimo nuovo EP
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Solo una sufficienza per il nuovo disco dei Bloody Hell
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tornano dopo otto anni i francesi Seth, ma con quello che è il loro miglior disco
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Con quella vena old school/progressive, gli Obsolete debuttano con un signor disco
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Gli Immortal Sÿnn virano verso il thrash
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
"Conquistador", il debutto super-complesso degli Stone Healer
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Haunt: nel segno della tradizione
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Agli Hellsike! serve un cantante migliore
Valutazione Autore
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Assolutamente promosso il debut album omonimo degli inglesi Cult Burial
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dama, un progetto interessante per chi si nutre di hard rock e metal a 360 gradi
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla