A+ A A-
 

Gli italiani Iron Jaws tornano con quaranta minuti di speed metal rabbioso! Gli italiani Iron Jaws tornano con quaranta minuti di speed metal rabbioso!

Gli italiani Iron Jaws tornano con quaranta minuti di speed metal rabbioso!

recensioni

gruppo
titolo
Declaration Of War
etichetta
Pure Steel Records
Anno

TRACKLIST:
1. Satan's Bride
2. Speed Metal Commando
3. The Brawl
4. The Hell Of Boiling Metal (Big Trouble In Chinatown)
5. Declaration Of War
6. Tone Of Bricks
7. Evil Bringer
8. Idiots' Prophet
9. Grandier's Damnation
10. B.M.W. (Black Metal Wheels)
11. Back On The Hunt
12. Horns Up For Metal
Total Playing Time: 47:33 min

LINE-UP:
Andrea “Mixy” Finotti – vocals
Roberto “Micini” Quaglia – guitars
Roberto “Rock ‘n’ Rob” Massasso – bass
Alberto “Mauser” Accomasso – guitars
Marco “Mark” Morrone – drums

opinioni autore

 
Gli italiani Iron Jaws tornano con quaranta minuti di speed metal rabbioso! 2021-06-02 07:50:59 Celestial Dream
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Celestial Dream    02 Giugno, 2021
Ultimo aggiornamento: 02 Giugno, 2021
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

A distanza di sette anni dall'ultimo lavoro "Guilty Of Ignorance", i piemontesi Iron Jaws sono pronti a rimettere in moto il loro carro armato sonoro costruito su riff spacca ossa e sul cantato aggressivo e rabbioso del frontman Andrea “Mixy” Finotti. Un heavy-thrash ricco di carica che esplode e mette subito in chiaro le cose già con l'opener “Satan's Bride”.

Questo terzo disco "Declaration Of War” rispetta il titolo scelto; i dodici brani che compongono la tracklist sono spediti in pieno stile speed metal e battaglieri fino al midollo. Certo manca una buona dose di varietà all'interno di questa raccolta, ma questo è ciò che la band voleva ottenere; dodici song che tirano dritte senza mai voltare le spalle. Potremmo citare “Speed Metal Commando” o l'incedere epico della “Evil Bringer” senza dimenticare la tuonante “B.M.W. (Black Metal Wheels)” spinta da una sessione ritmica indemoniata, ma è tutto il disco a dimostrarsi coeso e compatto.

"Declaration Of War” è un must per gli amanti delle sonorità più bellicose all'interno della scena speed-metal ed heavy-thrash. Gli Iron Jaws sono una bomba pronta ad esplodere nel vostro stereo!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Gli Hexorcist ed un debut album che sembra arrivare dalla fine degli 80's
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una prova matura al terzo album per i tedeschi Temple of Dread
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Rebellion si confermano su livelli qualitativi elevati
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Altra buona prova per i finlandesi Galvanizer
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sufficiente la prima prova su lunga distanza dei Necrogod
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Space Chaser si meritano la sufficienza
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Innasanatorium, ennesimo esempio dell'incapacità del music business
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Lasting Maze possono migliorare
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sin troppo breve il nuovo EP degli algerini Silent Obsession
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Unclesappa: melodie eteree a suon di Ambient & Rock.
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una produzione a dir poco mediocre rovina il debut album dei Solus ex Inferis
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla