A+ A A-
 

Secondo album per i Save The World Secondo album per i Save The World Hot

Secondo album per i Save The World

recensioni

titolo
Two
etichetta
Frontiers Music
Anno

Tracklist:
1. Camera Obscura
2. Bones
3. Miss Muse
4. Defenders Of The Faith
5. Daphne Blue
6. When Amanda Hits The Stage
7. Man On An Island
8. Longer
9. Denslow Park
10. Automaton
11. Illuminati
12. Who's That Girl

Line-up:
Dan Tracey - Vocals, Electric Guitars, Acoustic Guitars, Piano, Synthesizers, B3, Backing Vocals, Percussion
Robert Wright - Drums, Percussion, Bass, Vocals, Analogue Synthesizers, Backing Vocals, Additional Guitars, Strings

opinioni autore

 
Secondo album per i Save The World 2021-06-03 09:15:57 Celestial Dream
voto 
 
4.0
Opinione inserita da Celestial Dream    03 Giugno, 2021
Ultimo aggiornamento: 03 Giugno, 2021
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Arena rock dalle tinte progressive per questo secondo lavoro firmato Save The World, act che nasce dall'unione di Dan Tracey, polistrumentista e songwriter per alcuni dei maggiori show e film della TV americana (e attualmente nella formazione di Alan Parsons Live Project), e Robert Wright, bassista, batterista e singer.

Un occhio di riguardo a melodie ed arrangiamenti, piuttosto bombastici, ma anche riff di chitarra in evidenza; il duo mostra un sound scoppiettante in alcuni momenti del disco vedi “Man On An Island” e nella conclusiva “Who's That Girl”. Ma sono più presenti momenti soft all'interno della tracklist, che cercano di colpire con linee vocali soffici e raffinate e coretti catchy come succede in “Bones” e “Miss Muse”. Tra le composizioni più riuscite sicuramente “Defenders Of The Faith”, brano che si muove su ritmi medi con un gran gioco di voci che si intrecciano fino ad un refrain davvero spettacolare accompagnato da atmosfere sci-fi e la ballata malinconica “Longer”.

Un disco piacevole e dal tocco personale che potrà appassionare qualche appassionato dell'Aor più ricercato e melodico e di band come Reo Speedwagon e Def Leppard più melodici.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Gli Hexorcist ed un debut album che sembra arrivare dalla fine degli 80's
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una prova matura al terzo album per i tedeschi Temple of Dread
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Rebellion si confermano su livelli qualitativi elevati
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Altra buona prova per i finlandesi Galvanizer
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sufficiente la prima prova su lunga distanza dei Necrogod
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Space Chaser si meritano la sufficienza
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Innasanatorium, ennesimo esempio dell'incapacità del music business
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Lasting Maze possono migliorare
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sin troppo breve il nuovo EP degli algerini Silent Obsession
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Unclesappa: melodie eteree a suon di Ambient & Rock.
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una produzione a dir poco mediocre rovina il debut album dei Solus ex Inferis
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla