A+ A A-
 

Di nuovo pienamente promossi i tedeschi Soul Grinder Di nuovo pienamente promossi i tedeschi Soul Grinder Hot

Di nuovo pienamente promossi i tedeschi Soul Grinder

recensioni

titolo
Lifeless Obsession
etichetta
Black Sunset / MDD Records
Anno

PROVENIENZA: Germania 

GENERE: Death Metal 

FFO: Fleshcrawl, Cannibal Corpse, Bloodbath, Behemoth, Belphegor 

LINE UP: 
Mathias Junge - vocals, bass 
Jan Resmer - guitarss, vocals 
Matè "Balrogh" Balogh - drums 

TRACKLIST: 
1. Night's Bane (Nyktophobia) [04:27] =VIDEO= 
2. Mercyful Fate [04:25] 
3. Terradeformer [04:46] 
4. A Worm's Repast [03:18] 
5. Lifeless Obsession [04:23] 

Running time: 21:19 

opinioni autore

 
Di nuovo pienamente promossi i tedeschi Soul Grinder 2021-06-10 11:57:49 Daniele Ogre
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Daniele Ogre    10 Giugno, 2021
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

A solo un anno di distanza dall'album "Chronicles of Decay" - recensito su questo portale - tornano ancora una volta per Black Sunset/MDD i tedeschi Soul Grinder, questa volta con un EP a titolo "Lifeless Obsession". Il powertrio di Brema conferma quanto di buono in quanto a sensazioni avevano suscitato col predecessore, grazie ad uno stile che, come dicevamo lo scorso anno, coniuga alla perfezione il Blackened Death - ripartizione principale del sound dei Nostri, che con questo lavoro si avvicinano maggiormente alle sonorità di Behemoth e Belphegor -, la granitica brutalità di Cannibal Corpse e Bloodbath e le sferzate dei loro connazionali Fleshcrawl - e quindi l'old school Swedish Death -. "Lifeless Obsession" è un EP abbastanza vario, basti ascoltare la doppietta iniziale formata dall'opener "Night's Bane (Nyktophobia)", con le sue sonorità perfettamente in linea col Black/Death dei colossi polacco ed austriaco, e la seconda traccia "Mercyful Fate", che invece punta sulla ruvidità del Death'n'Roll della scuola svedese. I restanti tre brani si muovono sulle stesse coordinate, mischiandosi in un vortice che, come detto, copre più fronti del Death Metal. Ciò che colpisce nella ventina di minuti di "Lifeless Obsession" è che i Soul Grinder riescono in questo con ancor maggiore fluidità rispetto "Chronicles...", segno che la band teutonica è ancora in costante fase di crescita.
Questo nuovo EP fa ben sperare per il futuro dei "Soul Grinder": per quanto breve, "Lifeless Obsession" è un lavoro soddisfacente che lascia con la sensazione che da questa band, nei prossimi anni, ne sentiremo delle belle.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Fate's Hand, un EP di debutto che non esalta
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per l'ultimo EP dei Fetid Zombie di Mark Riddick una distribuzione come merita
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Tragedy mischiano l'heavy metal con la disco dance degli anni '70
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Bottomless: la new dark sensation made in Italy
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Debutto tra metal sinfonico e folk per gli Esquys, solo project ma con diversi ospiti
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Hexorcist ed un debut album che sembra arrivare dalla fine degli 80's
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

I Trapézia possono e devono migliorare
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Di Bianco Svestita: rude metallo barese
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Innasanatorium, ennesimo esempio dell'incapacità del music business
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Lasting Maze possono migliorare
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sin troppo breve il nuovo EP degli algerini Silent Obsession
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Unclesappa: melodie eteree a suon di Ambient & Rock.
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla