A+ A A-
 

Tra Melodic Black e contaminazioni Rock'n'Roll la proposta dei Goats of Doom Tra Melodic Black e contaminazioni Rock'n'Roll la proposta dei Goats of Doom Nuovo Hot

Tra Melodic Black e contaminazioni Rock'n'Roll la proposta dei Goats of Doom

recensioni

titolo
Shiva
etichetta
Purity Through Fire
Anno

PROVENIENZA: Finlandia 

GENERE: Melodic Black Metal/Black'n'Roll 

FFO: Moonsorrow, Thyrfing, Dødkvlt, Azazel 

LINE UP: 
A.H. - vocals
Scaregod - vocals, guitars
T.T. - guitars, vocals
T.R. - bass, vocals
R.P. - drums 

TRACKLIST: 
1. ἀπōκάλυ [05:30]
2. Uljas uusi maailma [05:37] 
3. Luomiskertomus [04:44] 
4. Armon varjot [04:29] =ASCOLTA= 
5. Korjuu [06:37] 
6. Rotat [06:40] 
7. Shiva [08:28] 

Running time: 42:05 

opinioni autore

 
Tra Melodic Black e contaminazioni Rock'n'Roll la proposta dei Goats of Doom 2021-06-10 19:07:16 Daniele Ogre
voto 
 
4.0
Opinione inserita da Daniele Ogre    10 Giugno, 2021
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Si formano tredici anni or sono i Goats of Doom, combo finlandese che con questo "Shiva" – edito da Purity Through Fire – arriva alla pubblicazione del suo sesto album. Il quintetto di Nivala viene presentato come Melodic Black Metal, ma è quanto mai riduttivo racchiudere le sonorità dei Nostri in un unico genere; il punto forte dei Goats of Doom è infatti l'enorme varietà stilistica che ritroviamo all'interno dei sette brani che compongono la tracklist: i Nostri sono sì melodici ed atmosferici, ma la band finnica sembra prediligere un ottimo Black'n'Roll – nelle composizioni dei GoD assume perfettamente le caratteristiche di un mix tra Black Metal e Rock'n'Roll -, fino ad inserire certe atmosfere gotiche e riff/tempi marcatamente Heavy Metal – vedasi la penultima traccia "Rotat" -. Tutto questo senza dimenticare dei fortissimi connotati Pagan/Viking con puntate 'folkish con forti rimandi a gente come Moonsorrow e Thyrfing; tutto questo porta ad un album che ha l'enorme pregio di non annoiare affatto, ma anzi tiene altissima l'attenzione dell'ascoltatore grazie a questo continuo rincorrersi di up e midtempos, sferzate di purissimo Rock'n'Roll estremizzato (l’opener "ἀπōκάλυ", "Luomiskertomus") e pezzi prettamente Viking Metal ("Armon varjot" o la title-track, in cui compaiono anche delle ottime clean vocals).
Se c'è una scena Black Metal che può essere definita variegata, è sicuramente quella finlandese, ed i Goats of Doom ne sono la perfetta dimostrazione: "Shiva" è un disco infatti estremamente vario che, aiutato anche da una produzione ottima, si ascolta tutto d'un fiato, fino all'affascinante title-track, perfetta fotografia della varietà dell'act finlandese tra chitarre acustiche, un incipit perfettamente in linea con la miglior tradizione Viking Metal, riff Post-Black e scariche Melodic Black. Acquisto insomma - come avrete capito - caldamente consigliato.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Gli Hammer King continuano sulla loro strada
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un debutto più che buono per il trio Death/Doom russo Gosudar
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Si conclude il ciclo narrativo dei Distant con un secondo monolitico album
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un tripudio di anni '80 in questo primo EP dei canadesi Video Nasty
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una buona sufficienza per il debutto degli americani Exsanguination
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Debutto solista per l'ex leader degli Acheron, Vincent Crowley
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Shade Of Memories, nulla di memorabile
Valutazione Autore
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Frozen Hell chiudono la loro carriera con un album dal retrogusto amaro
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Metalwings si confermano su ottimi livelli
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dopo sette anni i pugliesi Reality Grey tornano con il miglior album della loro carriera
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Kalah si confermano su livelli eccezionali!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Before & Apace esordiscono con un album davvero originale, che unisce musica e scienza
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla