A+ A A-
 

I Trapézia possono e devono migliorare I Trapézia possono e devono migliorare Hot

I Trapézia possono e devono migliorare

recensioni

gruppo
titolo
"Ecila"
etichetta
Autoproduzione
Anno

TRACKLIST:
1. Games (feat. Fernando Quesada)
2. Mirror
3. Doors

LINE-UP:
Thais Lyrica - vocals
Loud Factory - all instruments

opinioni autore

 
I Trapézia possono e devono migliorare 2021-07-31 19:18:54 Ninni Cangiano
voto 
 
2.0
Opinione inserita da Ninni Cangiano    31 Luglio, 2021
Ultimo aggiornamento: 01 Agosto, 2021
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ci sono le cosiddette one-man band ed ora c’è anche la one-girl band; il progetto Trapézia, infatti, è stato concepito dalla vocalist brasiliana Thais Lyrica, che si è affacciata nel mondo musicale solo recentemente; è dal 2018 che Thais ha iniziato a prendere lezioni di canto, mentre è del 2019 la sua partecipazione ad un concorso canoro. Questo EP è la sua prima produzione, registrato ottimamente presso i Loud Factory di San Paolo (sempre in Brasile), studio che si è anche occupato dell’esecuzione materiale di tutti gli strumenti. Il titolo è “Ecila”, che è un nome femminile greco che significa “vero, autentico”; l’EP narra appunto la storia di Ecila, una fata mutaforma, in grado di trasformarsi in qualsiasi specie vivente. Musicalmente ci troviamo di fronte ad un classico melodic metal, anche se Thais non ha impostazione lirica ed evita intelligentemente di spingersi in territori a lei magari non ancora ben noti. A parte la scarsa originalità della proposta musicale (tantissimi hanno suonato a questa maniera prima dei Trapézia), il problema principale per quanto mi riguarda è la mancanza di emozioni; ho ascoltato e riascoltato innumerevoli volte questi tre pezzi per poco meno di un quarto d’ora di durata, ma ogni volta non mi rimaneva nulla alla fine di ogni ascolto. Né noia ma nemmeno emozioni o vibrazioni positive. I componimenti sono ancora abbastanza acerbi e si sente che Thais non ha accanto a sé dei musicisti veri e propri che possano completare il suo songwriting e renderlo più interessante ed accattivante. Se dovessi scegliere nel terzetto, segnalerei la conclusiva “Doors” che almeno è un po’ frizzante, grazie ad un discreto lavoro alla batteria, ed almeno si lascia apprezzare per il ritmo. Il resto non è male, ma nemmeno niente di eccezionale. Thais Lyrica ha un grande bisogno di trovare qualche valido musicista che creda nel suo progetto e la aiuti a rendere il songwriting più accattivante e convincente. Lo studio potrà sicuramente rendere la sua prestazione canora ancora più interessante (a questa maniera, sinceramente, rischia di essere anonima), ma c’è ancora parecchio lavoro da fare. Aspettiamo i Trapézia con un nuovo lavoro, certi che potranno solo che migliorare!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Non convince quasi per nulla il secondo album dei Centenary
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il casino fatto musica: il debutto degli spagnoli Krossfyre
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Inferi confezionano il disco della loro consacrazione
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Interessante la proposta degli austriaci Infected Chaos
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Paradox Community: energia da vendere ed un bel mix di tante sonorità
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ballsqueezer, il non prendersi troppo sul serio a volte non aiuta
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ground Force, un progetto decisamente ambizioso
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nuovo EP per i Cult Burial, band che appare in costante crescita
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla