A+ A A-
 

Un eccellente debut EP per i finlandesi Benothing Un eccellente debut EP per i finlandesi Benothing Hot

Un eccellente debut EP per i finlandesi Benothing

recensioni

gruppo
titolo
Temporal Bliss Surrealms
etichetta
Everlasting Spew Records
Anno

PROVENIENZA: Finlandia 

GENERE: Death Metal 

FFO: Horrendous, Obliteration, Morbus Chron, Bedsore, Spectral Voice 

LINE UP: 
A.G. - vocals 
K.T. - guitars 
M.F. - bass 
V.V. - drums 

TRACKLIST: 
1. State of Surreal Bliss [07:38] =ASCOLTA= 
2. Engrossed Inside Compulsions [04:47] 
3. Absurd Malignancy Within (Sapiens Apoptosis) [05:50] =ASCOLTA= 
4. Stasis Hexis [11:01] 

Running time: 29:16 

opinioni autore

 
Un eccellente debut EP per i finlandesi Benothing 2021-11-27 15:02:47 Daniele Ogre
voto 
 
4.0
Opinione inserita da Daniele Ogre    27 Novembre, 2021
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ancora una volta Giorgio della Everlasting Spew dimostra di avere un fiuto per lo scouting notevole: lo abbiamo già visto in passato, ma questa volta è riuscito a scovare nelle terre nordiche questi Benothing, quartetto finlandese - con alla voce l'attuale cantante/bassista dei Purtenance, Aabeg Gautam - che giunge al debutto assoluto con l'EP "Temporal Bliss Surrealms". Registrato in presa diretta, il debut EP dei Benothing è un lavoro semplicemente folle, capace di passare nello spazio di un battito di ciglia da una violenza rapida e ferina fatta di riff taglienti e blastate, a rallentamenti sulfurei che raggiungono l'immane pesantezza di certo Death/Doom. Potremmo quasi dire che ascoltare i Benothing è un po' come una tortura: lente, spaventose discese nei più profondi e putridi abissi, prima che una mano ti riprenda per i capelli per donarti una boccata d'aria... prendendoti però a sonori ceffoni nel frattempo. Già l'opener "State of Surreal Bliss" mette subito in chiaro cosa ci aspetterà nella mezz'ora successiva: ci si trova in effetti in uno stato surreale nel seguire le continue salite e discese del quartetto finnico, capace di trovarsi a proprio agio in qualsiasi frangente. Tellurici, selvaggi, ma anche estremamente cupi e sulfurei: sono pochi i gruppi che, personalmente, ricordo riescano a intercambiare stili e toni con così grande fluidità, ed il fatto che "Temporal Bliss Surrealms" sia, come scritto sopra, registrato in presa diretta rende ancora più chiaro quali siano le incredibili doti dei Benothing. Si arriva alla fine del disco - con gli 11 minuti della monumentale "Stasis Hexis" - con una sensazione quasi straniante, ma anche con estrema soddisfazione per aver ascoltato quello che è probabilmente fra i migliori debutti degli ultimi anni. Quando un full-length?

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Nel "nome" di Obituary e Possessed: secondo album per i greci Abyssus
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nocturna, una nuova band da tenere d'occhio
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Beriedir si confermano su ottimi livelli
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ashes of Ares, un altro disco sicuramente valido!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Bullet Ride, un esordio che non convince
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il secondo album dei Worm Shepherd è un capolavoro!
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Planeswalker, un progetto ispirato al gioco Magic: The Gathering
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Cyrax realizzano un EP nel quale giocano un po' con la propria musica
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Warzaw e l'amore verso l'Heavy degli anni '80
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ilium: un EP decisamente godibile
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il debutto degli Ewiniar è una luce nel buio
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le fiabe di Chris Maragoth
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla