A+ A A-
 

Death Metal old school e tematiche sci-fi nel debut album dei Nullification Death Metal old school e tematiche sci-fi nel debut album dei Nullification Hot

Death Metal old school e tematiche sci-fi nel debut album dei Nullification

recensioni

titolo
Kingdoms to Hovel
etichetta
Personal Records
Anno

PROVENIENZA: Filippine 

GENERE: Death Metal 

FFO: Morbid Angel, Benediction, early Demolition Hammer, Asphyx, Mercyless 

LINE UP: 
Rozel Nikolaj Leaño - vocals, bass 
Jayson Gonzales - guitars, synths 
Jonathan Miranda - guitars 
Andrei Alemania - drums 

TRACKLIST: 
1. Intro to Annihilation [02:48] 
2. The Sledgehammer [05:03] 
3. Calamity from the Skies [04:26] =ASCOLTA= 
4. Kingdoms Reduced to Hovel [04:29] 
5. Deliverance from Chaos [03:31] =ASCOLTA= 
6. Negated Fields [04:11] 
7. Inside the Surreal [04:09] 
8. Everything... and Everyone (Nullified) [03:39] 
9. I, the Nullifier [04:09] 

Running time: 36:26 

opinioni autore

 
Death Metal old school e tematiche sci-fi nel debut album dei Nullification 2022-01-14 18:43:32 Daniele Ogre
voto 
 
3.0
Opinione inserita da Daniele Ogre    14 Gennaio, 2022
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Debutto assoluto per i filippini Nullification, band nata nel 2021 ma da musicisti che suonano assieme già da diverso tempo: il cantante bassista Rozel Nikolaj Leaño, il chitarrista Jonathan Miranda ed il batterista Andrei Alemania suonano infatti anche nei Desoltato (Death/Thrash) e nei Formless Odeon (Death/Doom), ed ai tre si è unito alla chitarra (e ai synth) l'ex-Desolator Jayson Gonzales. Va da sé che i Nostri hanno già dunque un certo affiatamento, non deve stupire quindi se in fatto d'esecuzione questo "Kingdoms to Hovel" non presenta difetti di sorta. Con i Nullification i musicisti asiatici si dedicano anima e corpo ad un Death Metal della vecchia scuola, con chiari rimandi ai primi lavori dei Morbid Angel e dei Demolition Hammer, ma anche ad Asphyx e Benediction; l'opener "The Sledgehammer" - ovviamente non contando l'intro "Intro to Annihilation" - è un perfetto esempio delle sonorità del quartetto di Laguna ed è un chiaro biglietto da visita di cosa ci aspetterà per la mezz'ora seguente: qui non troverete assolutamente nulla di innovativo o di particolarmente originale, ma solo del puro e semplice Death Metal della vecchia scuola, grezzo ed a suo modo primitivo. Pur con una produzione che si attesta sotto la sufficienza, quest'album dalle tematiche sci-fi si lascia ascoltare in maniera abbastanza scorrevole, grazie ad un lotto di brani che compensano la mancanza d'originalità con tanta passione. Facendo la somma di pro e contro, possiamo dire che "Kingdoms to Hovel" è un debut album che si attesta su di una tranquilla sufficienza: non passerà alla storia, questo è chiaro, ma va dato atto ai Nullification di sapersi muovere con discreta perizia all'interno di questi territori.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Nocturna, una nuova band da tenere d'occhio
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Beriedir si confermano su ottimi livelli
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ashes of Ares, un altro disco sicuramente valido!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Bullet Ride, un esordio che non convince
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il secondo album dei Worm Shepherd è un capolavoro!
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Ecryptus ed il loro tributo Death Metal all'Impero Galattico
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Planeswalker, un progetto ispirato al gioco Magic: The Gathering
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Cyrax realizzano un EP nel quale giocano un po' con la propria musica
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Warzaw e l'amore verso l'Heavy degli anni '80
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ilium: un EP decisamente godibile
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il debutto degli Ewiniar è una luce nel buio
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le fiabe di Chris Maragoth
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla