A+ A A-
 

Energico ed ispirato l'hard rock dei debuttanti Upper Lip Energico ed ispirato l'hard rock dei debuttanti Upper Lip Hot

Energico ed ispirato l'hard rock dei debuttanti Upper Lip

recensioni

gruppo
titolo
Deep Within
etichetta
Pride & Joy Music
Anno

TRACKLIST:
1. Keep Going
2. Marble Arch
3. Skinny Jeans
4. Eyes On Fire
5. What Makes You Smile
6. Deep Within
7. Mirrors & Masks
8. Hide, 9. Be Free
10. Desert Song
11. Never Lose Hope

LINE UP:
Chris Portelli - vocals
Joseph Azzopardi - guitars
Marcel Paul Grima - bass
Paul Cini - guitars
Silvio Cini - drums

opinioni autore

 
Energico ed ispirato l'hard rock dei debuttanti Upper Lip 2022-03-07 10:05:54 Celestial Dream
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Celestial Dream    07 Marzo, 2022
Ultimo aggiornamento: 08 Marzo, 2022
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Pura energia di stampo Hard Rock con gli Upper Lip, in arrivo da Gozo, città dell'isola di Malta. Carica esplosiva che si rifà al periodo più classico per il genere a cavallo tra anni '70 ed '80 con rimandi, ad esempio, agli storici Starz; “Deep Within” (questo il titolo del disco) è un lavoro diretto che colpisce con riff dinamici e l'ugola ispirata del frontman Chris Portelli. Il risultato è davvero piacevole, visto che la tracklist scorre con vigore, a partire dall'opener “Keep Going”, passando per l'intenso impatto melodico di “Eyes On Fire” e per l'immancabile ballatona “What Makes You Smile”. La sintonia tra le chitarre di Joseph Azzopardi e Paul Cini è ben equilibrata e, dopo la breve strumentale “Deep Within”, prende il sopravvento la grintosa “Mirrors & Masks”. Piccola pausa con le sonorità più soft di “Hide, 9. Be Free” prima di rituffarsi, in chiusura, su territori di nuovo rockeggianti grazie a “Never Lose Hope”.
Non inventano nulla di nuovo, ma suonano con una passione innegabile; l'Hard Rock energico ed ispirato dei debuttanti Upper Lip è certamente promosso!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Fatal Fire, un debut album con i controfiocchi
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Benighted: tradizione e modernità, violenza cruda e groove
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
 Achelous, nuovo album e nuove emozioni per un lavoro epico
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli indiani About Us non hanno paura di osare e pubblicano un lavoro di qualità
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Razor Attack, ci vuole di meglio
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dialith, un breve EP che conferma le qualità del gruppo
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ancient Trail, un disco che merita attenzione
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Scarefield: orrorifici!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dyspläcer, un debut album che fa intravedere del talento
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Blood Opera: grande incompiuta
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla