A+ A A-
 

Powergame, uno dei dischi più belli che potete ascoltare in questo momento Powergame, uno dei dischi più belli che potete ascoltare in questo momento Hot

Powergame, uno dei dischi più belli che potete ascoltare in questo momento

recensioni

gruppo
titolo
The Lockdown Tapes
etichetta
Iron Shield Records
Anno

TRACKLIST:
1. Slaying Gods
2. Twisted Minds
3. Sacrifice
4. Chasing The Lion
5. Fire In The Sky
6. The End Of The World
7. Midnite Steel
8. Prelude To Suffering
9. The Chalice
Total Playing Time: 46:48 min

LINE-UP:
Matthias Weiner – guitars, vocals
Marc Zimmermann – bass
Marc-Philipp Längert – guitars
Klaus-Gerald Fedeler – drums

opinioni autore

 
Powergame, uno dei dischi più belli che potete ascoltare in questo momento 2022-04-28 09:09:58 Celestial Dream
voto 
 
4.0
Opinione inserita da Celestial Dream    28 Aprile, 2022
Ultimo aggiornamento: 28 Aprile, 2022
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'Heavy Metal - dalle tinte a tratti Thrash a tratti Power - dei Powergame è pronto ad esplodere dallo stereo con questo nuovo “The Lockdown Tapes”. Il gruppo tedesco colpisce con brani ricchi di energia a partire dalla title-track posta in partenza e passando per i ritmi tirati di “Sacrifice”, confezionando un disco in grado di coinvolgere con riff possenti, accelerazioni, armonie di chitarre di scuola NWOBHM e melodie vocali dirette ed efficaci. Forse il cantato di Matthias Weiner potrebbe non convincere del tutto ma non è certo il caso di fare troppo i preziosi; i brani funzionano alla grande mostrandoci una band in netta crescita rispetto al passato, vedi “Masquerade”, precedente full-length edito nel 2019. Coretti epici spuntano fuori qua e là accompagnati da chitarre taglienti come dimostra “Chasing The Lion” prima di lasciar spazio all'esplosiva “Fire In The Sky” ed al mid-tempo “The End Of The World”. Ed a sorpresa nel finale, grazie a “The Chalice”, trova spazio una lunga suite di oltre undici minuti, una song ricca di cori e cambi di ritmo in cui tutto è bilanciato.
I Powergame si dimostrano act davvero ispirato e con questo “The Lockdown Tapes” confezionano – all'interno del filone più classico dell'Heavy Metal - uno dei dischi più belli che potete ascoltare in questo momento.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Sacred Oath: nel segno del Drago
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Convince 50/50 il dodicesimo album dei Paganizer
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tornano subito alla carica i Perdition Temple con il loro spietato Black/Death
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sempre fedelissimi ai Decapitated gli svedesi Soreption in questo quarto album
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sempre in fermento il sottobosco estremo danese: debut album per i Chaotian
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

I Rotted Through ed il loro malatissimo concept album di debutto ispirato al Dark Web
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Bentornata, Sarah Jezebel Deva!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il troppo stroppia: nuovo album per i Lost Tribes Of The Moon
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i Tomb Mold un nuovo demo breve quanto affascinante
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Piccole gemme sinfoniche: debutto per i Carmeria!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cobra Spell: nuovo EP che segue le sonorità più classiche
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla