A+ A A-
 

Trent'anni di carriera, una nuova label e la solita scarica di Death old school: tornano i Jungle Rot Trent'anni di carriera, una nuova label e la solita scarica di Death old school: tornano i Jungle Rot

Trent'anni di carriera, una nuova label e la solita scarica di Death old school: tornano i Jungle Rot

recensioni

titolo
A Call to Arms
etichetta
Unique Leader Records
Anno

PROVENIENZA: USA 

GENERE: Death Metal 

FFO: Obituary, Bolt Thrower, Benediction, Vader, Asphyx 

LINE UP: 
Dave Matrise - vocals, guitars 
Geoff Bub - guitars 
James Genenz - bass 
Spenser Syphers - drums 

TRACKLIST: 
1. A Call to Arms [03:42] =VIDEO= 
2. Beyond the Grave [03:07] 
3. Genocidal Imperium [03:13] =VIDEO= 
4. Asymmetric Warefare [03:03] 
5. Vengeance & Bloodlust [04:14] 
6. Maggot Infested [03:11] 
7. Death Squad [03:22] 
8. Haunting Future [03:29] 
9. Total Extinction [02:20] =ASCOLTA= 
10. Population Suicide [03:50] 

Running time: 33:31 

opinioni autore

 
Trent'anni di carriera, una nuova label e la solita scarica di Death old school: tornano i Jungle Rot 2022-05-13 13:07:35 Daniele Ogre
voto 
 
3.0
Opinione inserita da Daniele Ogre    13 Mag, 2022
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

I Jungle Rot sono uno di quei gruppi che nel momento in cui esce un loro nuovo lavoro, sai già esattamente cosa aspettarti, cosa che non sempre è un male, come in questo caso. Anche perché sarebbe ormai fin troppo strano per il quartetto del Wisconsin cambiare il proprio registro dopo trent'anni di carriera e ben undici album con quest'ultimo "A Call to Arms", che segna l'esordio di Dave Matrise e soci per Unique Leader Records. E' dunque il classico Death Metal della vecchia scuola che esce fuori dalle casse (con suoni grandiosi grazie al lavoro alla produzione di un gigante come Dan Swanö), sonorità a cui i Jungle Rot ci hanno abituato da sempre e che si attestano sulla scia di Obituary, Bolt Thrower ed Asphyx. Una mezz'ora circa che si dipana lungo dieci tracce che fanno del groove e della facile presa il proprio leitmotiv, con episodi bene o male quasi tutti riusciti e brani che promettono di avere la loro bella dose di headbanging e moshpit in sede live, come "Beyond the Grave", "Vengeance & Bloodlust" e "Death Squad". Fa magari eccezione la sola "Asymmetric Warfare", canzone probabilmente un po' troppo scolastica. I Jungle Rot sono ormai un simbolo di perseveranza, una band che dopo tre decadi di carriera suona ancora con una passione viscerale e che, bene o male, difficilmente tira fuori un brutto lavoro. E manco a dirlo, "A Call to Arms" non fa eccezione.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Anvil: nonostante un po' di ruggine, l'incudine resiste.
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Echelon, un debutto molto promettente
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Mezz'ora di sano Death Metal old school con gli statunitensi Obscene
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lugubre, pesante, oppressivo: solita buona release per i Mournful Congregation
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dopo quattro anni tornano a farsi vivi i Circle of Silence
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Una produzione pessima condanna il debutto degli Ethereal Realm
Valutazione Autore
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
EP troppo breve quello degli Oratory per poter dare un giudizio completo
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I canadesi Miscreation si presentano con un buon demo di tre pezzi
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Archie Caine deve scegliere quale strada seguire
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Poca originalità ma tanta tecnica nel debut EP degli Harvested
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Böllverk, troppo eterogenei
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla