A+ A A-
 

Dal Cile una nuova band per i fans del Death/Thrash di fine anni '80/inizi '90: i Suffering Sights Dal Cile una nuova band per i fans del Death/Thrash di fine anni '80/inizi '90: i Suffering Sights Hot

Dal Cile una nuova band per i fans del Death/Thrash di fine anni '80/inizi '90: i Suffering Sights

recensioni

titolo
When Sanity Becomes Insanity
etichetta
Dying Victims Productions
Anno

PROVENIENZA: Cile 

GENERE: Death Metal 

FFO: Possessed, Celtic Frost, early Death, Devastation, Master 

LINE UP: 
Parabellum - vocals, bass 
Impetigo - guitars, vocals 
Scum Suffer - guitars 
Matias Oyarce - drums 

TRACKLIST: 
1. Suffering Sights [03:50] =ASCOLTA= 
2. G.E.B. [04:01] 
3. Punishment Voids [02:30] 
4. The Great Filter [03:51] 
5. Face the Reality [02:43] 
6. Hypocrite[04:57] 
7. Between Madness and Reality [01:06] 
8. Worthy Acts of Hate [095:56] 
9. Desperate Search [04:45] 
10. Corrupted Childhood [03:56] 

Running time: 37:35 

opinioni autore

 
Dal Cile una nuova band per i fans del Death/Thrash di fine anni '80/inizi '90: i Suffering Sights 2022-07-30 15:01:52 Daniele Ogre
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Daniele Ogre    30 Luglio, 2022
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Continua a crescere il numero di bands interessanti provenienti dal Cile, nazione che in ambito Death Metal sembra stia vivendo un nuovo exploit; è la volta oggi di conoscere i Suffering Sights, quartetto proveniente da Santiago che, dopo la doverosa gavetta fatta di demo ed EP, nel settembre del 2021 ha rilasciato tramite Burning Coffin Records il primo full-length a titolo "When Sanity Becomes Insanity", album che arriva oggi sul mercato europeo grazie alla tedesca Dying Victims Productions, label specializzata in sonorità old school (che siano Speed, Heavy, Thrash o Death). Basta anche solo questo per intuire dove i Suffering Sights vadano a parare: quello che possiamo ascoltare in questo loro esordio su lunga distanza altro non è se non un Death/Thrash della vecchi(ssim)a scuola, pura e semplice ignoranza sonora che vede le principali influenze in mostri sacri come Possessed, Celtic Frost e i Death dei primissimi album, ma anche Morbid Angel, Master, NunSlaughter, Hellhammer... insomma, ci siamo capiti! Cercate un sound moderno, al passo coi tempi, con produzione cristallina? Indirizzo sbagliato. Se invece amate queste sonorità tipiche soprattutto della seconda metà degli anni '80 e la prima dei '90, troverete certamente pane per i vostri denti con pezzi come l'opener "Suffering Sights", la seguente "G.E.B.", l'adrenalinica strumentale "Punishment Voids", l'arrembante "Face the Reality" (il pezzo più Thrash Metal del lotto). Magari qualche minutino in meno avrebbe giovato all'economia generale del disco (indiziata all'eventuale esclusione sarebbe la lunga "Worthy Acts of Hate"), ma tutto sommato "When Sanity Becomes Insanity" è un album che si ascolta tutto d'un fiato e che sa colpire grazie alla semplicità e l'efficacia del riffingwork e ad una sezione ritmica rapida e tellurica. Siamo ben lontani dal capolavoro, sia chiaro, ma è innegabile come i Suffering Sights abbiano messo in questa loro opera prima su lunga distanza tutta la passione e tutta l'attitudine possibile. Per quanto ci riguarda, promossi!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Primo soddisfacente full-length per i francesi Dawohl
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dai Rotting Empire un secondo album espressamente per i fans degli Amon Amarth
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Mega Colossus: metallo tecnico e di buona fattura.
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Tyrants of Chaos, classico Heavy Metal dall'Alberta
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fraser Edwards, questa volta non ci siamo
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Helios, nuova band con Tim Aymar
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Phoebus The Knight, un progetto che stenta a decollare
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Destral, una vera gemma dalla Spagna
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla