A+ A A-
 

I Torture Killer tornano dopo nove anni con un EP forse fin troppo breve I Torture Killer tornano dopo nove anni con un EP forse fin troppo breve Hot

I Torture Killer tornano dopo nove anni con un EP forse fin troppo breve

recensioni

titolo
Dead Inside
etichetta
The Other Records
Anno

PROVENIENZA: Finlandia 

GENERE: Death Metal 

FFO: Six Feet Under, Obituary, Jungle Rot, Debauchery, Grimfist 

LINE UP: 
Pessi Haltsonen - vocals 
Jari Laine - guitars, vocals 
Tuomas Karppinen - guitars 
Kim Torniainen - bass 
Tuomo Latvala - drums 

TRACKLIST: 
1. Dead Inside [04:58] =ASCOLTA= 
2. The Omen [02:07] 
3. Iniquity [04:04] 

Running time: 11:09 

opinioni autore

 
I Torture Killer tornano dopo nove anni con un EP forse fin troppo breve 2022-07-31 18:32:36 Daniele Ogre
voto 
 
2.5
Opinione inserita da Daniele Ogre    31 Luglio, 2022
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Si erano più o meno perse le tracce dei finlandesi Torture Killer da ben nove anni: era il 2013 infatti quando usciva la loro ultima release, l'album "Phobia"; oggi il quintetto di Turku torna con un nuovo EP breve quanto non tantissimo utile: "Dead Inside", licenziato da The Other Records e composto da tre tracce, delle quali due canzoni effettive ed un intermezzo strumentale (pure troppo lunghetto tra l'altro). Poco più di 10 minuti di Death'n'Roll che attestano la band finnica soprattutto nella scia dei Six Feet Under, con cui condividono la stessa visione del genere. Anche un po' meglio a dirla tutta - ma non è che ci voglia tutto questo sforzo per esser migliori dei Six Feet Under -, visto che comunque le composizioni dei Torture Killer per quanto semplici hanno una buona struttura, come altrettanto buona è la ricercatezza dei ritornelli (catchy quanto basta) e di buon gusto sono i passaggi più melodici, soprattutto nella conclusiva "Iniquity". E ok, ci si aspetterebbe di più da un gruppo che ha al proprio interno membri ed ex membri di Adramelech, Demigod, Torso, Torsofuck, Archgoat, Cadaveric Incubator, Omnium Gatherum e Blood Chalice... ma tant'è: i Torture Killer danno dopo nove anni segnali di vita con questo brevissimo lavoro di una decina di minuti: dal canto nostro il nostro consiglio a voi lettori è di fruirne in maniera digitale dedicandogli giusto quel tempo necessario. Intanto, noi aspetteremo di poter parlare più nello specifico dei Torture Killer nel caso ritornino con un nuovo full-length.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Primo soddisfacente full-length per i francesi Dawohl
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dai Rotting Empire un secondo album espressamente per i fans degli Amon Amarth
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Mega Colossus: metallo tecnico e di buona fattura.
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Tyrants of Chaos, classico Heavy Metal dall'Alberta
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fraser Edwards, questa volta non ci siamo
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Helios, nuova band con Tim Aymar
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Phoebus The Knight, un progetto che stenta a decollare
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Destral, una vera gemma dalla Spagna
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla