A+ A A-
 

Dark Forest, un EP per i fans degli Elvenking Dark Forest, un EP per i fans degli Elvenking Hot

Dark Forest, un EP per i fans degli Elvenking

recensioni

titolo
“Ridge & furrow”
etichetta
Cruz del Sur Music
Anno

TRACKLIST:
1. Skylark
2. The golden acre
3. Ridge & furrow
4. Meadowland
5. Under the Greenwood tree

LINE-UP:
Josh Winnard - voce
Christian Horton - chitarre
Patrick Jenkins - chitarre
Adam Sidaway - batteria

opinioni autore

 
Dark Forest, un EP per i fans degli Elvenking 2022-09-25 17:56:59 Ninni Cangiano
voto 
 
4.0
Opinione inserita da Ninni Cangiano    25 Settembre, 2022
Ultimo aggiornamento: 25 Settembre, 2022
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Non ho alcun problema ad ammettere di essere abbastanza ignorante su tante bands, anche perché ritengo impossibile conoscere tutti i gruppi Metal che esistono al mondo. E devo ammettere che non avevo mai sentito parlare degli inglesi Dark Forest, gruppo attivo addirittura da vent'anni esatti, con alle spalle cinque full-length e quattro EP. Oggi parleremo proprio del loro quarto EP, uscito per la romana Cruz del Sur Music in questi giorni; il disco è intitolato “Ridge & furrow”, composto da cinque pezzi per la durata totale di circa 25 minuti ed ha un artwork che fa pensare a qualcosa degli anni ’60, dell’epoca dei figli dei fiori per capirci (peace & love, insomma). Di fatto però, lo stile dei Dark Forest non ha niente a che vedere con quegli anni indimenticabili, ma è un Heavy dalle forte tinte Folk Metal che ricorda tantissimo lo stile dei nostri Elvenking. Non avevo mai trovato un gruppo che potesse essere paragonabile a Damnagoras & C., ma questa volta credo proprio di averlo tra le mani; i cinque pezzi ascoltati in questo EP, infatti, non possono non far venire in mente capolavori del combo friulano come “The winter wake”, “The scythe” e “The Pagan manifesto”, mancano solo gli strumenti più tipici del Folk spesso usati abilmente dagli Elvenking, come flauto e violino, ma le linee melodiche e le ritmiche sono davvero molto simili. Perfino la voce del buon Josh Winnard potrebbe ricordare vagamente quella del mitico Damnagoras, quanto meno a livello stilistico. Strumenti protagonisti sono le due chitarre del leader e fondatore Christian Horton e di Patrick Jenkins, che regalano parti soliste davvero molto belle e gradevoli, ben sostenute dal basso (non si sa chi se ne sia occupato) e da una batteria sempre brillante, grazie all’ottimo lavoro di Adam Sidaway. Non conosco la produzione precedente dei Dark Forest (ma conto di colmarne presto la lacuna!), ma sia chiaro che non siamo su livelli da plagio o copia/incolla, qui si tratta solo di parallelismi con un altro gruppo a cui la band è inglese è accomunata dall’elevata qualità ed anche originalità della musica proposta. Questo “Ridge & furrow” mi ha regalato emozioni ed allegria ed è stato un piacere ascoltarlo e riascoltarlo in ogni sua parte, anche nella breve acustica e strumentale “Meadowland”. Se siete fans degli Elvenking e dell’Heavy Metal che strizza l’occhio al Folk, non potete perdervi questo EP!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Un debut album pienamente soddisfacente per gli australiani Black Lava
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dalla Scozia il buonissimo Death Metal della one man band Mycelium
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Amon Amarth: un nuovo album sufficiente per dar vita ad un altro tour sfavillante
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
U.D.O.: i colossi del metallo teutonico
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Whirlwind, una perla ispirata ai Running Wild
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una bomba di Power Metal chiamata Induction
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Conor Brouwer’s Call of Eternity, una nuova metal opera dall'Olanda
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un'altra interessante realta caraibica: gli Omnifariam
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Black Ancestry: Black Metal vecchio stampo
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Neptune, direttamente dagli anni '80
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Whiteabbey: un'altra splendente gemma nascosta nell'underground
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Wildfire: new Classic Metal sensation
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla