A+ A A-
 

Munroe's Thunder: una base US Power abbastanza riconoscibile ed imponente con il cantante Ronny Munroe Munroe's Thunder: una base US Power abbastanza riconoscibile ed imponente con il cantante Ronny Munroe Nuovo

Munroe's Thunder: una base US Power abbastanza riconoscibile ed imponente con il cantante Ronny Munroe

recensioni

titolo
The Black Watch
etichetta
RFL Records
Anno

TRACKLIST:
1. Battle Cry
2. The Black Watch
3. Awaken The Fire
4. Gray Hall
5. Babbington Mary
6. Brace For The Night
7. Dead Man's War =VIDEO=
8. Falkirk
9. Thirty Years War
10. Echoes Of The Dead =ASCOLTA=
11. The Executioner

LINE UP:
Ronny Munroe - Voce
David Mark Pearce – Chitarre, basso
BJ Zampa - Batteria
Justin Zych – Chitarre
Oliver Wakeman- Tastiere

opinioni autore

 
Munroe's Thunder: una base US Power abbastanza riconoscibile ed imponente con il cantante Ronny Munroe 2022-11-23 16:41:50 Celestial Dream
voto 
 
3.0
Opinione inserita da Celestial Dream    23 Novembre, 2022
Ultimo aggiornamento: 23 Novembre, 2022
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Una base US Power abbastanza riconoscibile ed imponente ma anche delle spruzzate di purissimo Heavy classico in questo “The Black Watch”, disco che vede impegnato il cantante americano Ronny Munroe conosciuto principalmente per la sua militanza nei Metal Church. Un concept album che segue la storia dell'ex regina di Scozia Maria Stuart ambientato nel 1500. Un sound possente dove le chitarre viaggiano spedite come dimostra la title-track, brano che apre il disco dopo una brevissima intro. Echi di Savatage e Vicious Rumors che si abbattono sull'ascoltatore con la vibrante “Awaken The Fire” con ritmi controllati ed il cantato profondo di Munroe. La presenza delle tastiere aiuta a creare atmosfere epiche (ma al contempo in alcuni casi la loro presenza appare un po' forzata come succede con la conclusiva “The Executioner”), ma sono le chitarre a farla da padrone con assoli che esplodono con destrezza. La maideniana “Gray Hall” scalpita con riff frizzanti che scorrono fino ad un buon refrain. La band alterna momenti più rilassati come tra le note calde di “Brace For The Night”, con il suo arpeggio sognante, ad esplosioni sonore maggiormente vigorose come troviamo in “Echoes Of The Dead” dove la batteria di BJ Zampa corre rapida e precisa. Un disco suonato bene – e che supera la sufficienza, sia chiaro - questo “The Black Watch”, ma al quale manca qualche pezzo in grado di condurre le danze andando a prendere nel profondo l'ascoltatore.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Dalla Scozia il buonissimo Death Metal della one man band Mycelium
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Amon Amarth: un nuovo album sufficiente per dar vita ad un altro tour sfavillante
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
U.D.O.: i colossi del metallo teutonico
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Whirlwind, una perla ispirata ai Running Wild
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una bomba di Power Metal chiamata Induction
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Leather, un gran bel disco per la singer californiana
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Conor Brouwer’s Call of Eternity, una nuova metal opera dall'Olanda
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un'altra interessante realta caraibica: gli Omnifariam
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Black Ancestry: Black Metal vecchio stampo
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Neptune, direttamente dagli anni '80
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Whiteabbey: un'altra splendente gemma nascosta nell'underground
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Wildfire: new Classic Metal sensation
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla