A+ A A-
 

Ristampa di “Doomed To Annihilation” dei Bloodrocuted Ristampa di “Doomed To Annihilation” dei Bloodrocuted Hot

Ristampa di “Doomed To Annihilation” dei Bloodrocuted

recensioni

titolo
Doomed To Annihilation
etichetta
Punishment 18 Records
Anno

LINE-UP

Bob Briessinck - Lead Guitar/Lead Vokills

Jason Bond - Rhythm Guitar/Backing Vokills

Daan Swinnen - Bass Guitar/Backing Vokills

Gaëtan De Vos – Drums

 

TRACKLIST

1. A Genocide Awaits

2. Doomed to Annihilation

3. Excision of the Past

4. Screams at Night

5. Venom of Hate

6. Violent Vortex

7. War Chronicles

8. Whispering Death

opinioni autore

 
Ristampa di “Doomed To Annihilation” dei Bloodrocuted 2015-05-28 09:47:48 Chiara
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Chiara    28 Mag, 2015
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

I giovanissimi Bloodrocuted, band belga fondata cinque anni fa dal bassista Daan Swinnen e dal chitarrista/vocalist Bob Briessinck quando erano appena quindicenni, sono un ottimo esempio di thrash europeo nella sua incarnazione 2.0. La Punishment 18 Records ha da poco ristampato “Doomed To Annihilation”, l’album di esordio della formazione fiamminga, nell’ottica di lancio ufficiale del quartetto in previsione dell’imminente uscita del secondo album, “Disaster Strikes Back”.

Compatto, questo è il primo aggettivo che emerge dall’ascolto degli otto pezzi che compongono “Doomed To Annihilation”, una linea ininterrotta di aggressione sonora senza esclusione di colpi… di arma da fuoco. Sì, perché “Doomed to Annihilation” viaggia alla velocità di un proiettile impazzito. E cosa rara per la maggior parte delle produzioni thrash, il basso è una componente di tutto rispetto, forse (o sicuramente) per il fatto che una delle menti diaboliche all’origine del progetto Bloodrocuted è proprio il bassista. Nonostante questa nota di colore, i quattro musicisti belga non dimenticano le linee guida del genere del quale si sono prefissati di tenere alto il nome, come si può notare dalla fulminante title track, in cui i nostri premono sull’acceleratore e sul doppio pedale regalandoci momenti di puro brivido. Degne di nota anche “Violent Vortex”, con un breve quanto efficace assolo di quattro corde che fa tanto punk hardcore dei più schizzati, e “War Chronicles”, unico pezzo che si apre a un ritmo più lento e melodico, ma solo per pochi secondi, quasi a volerci prendere in giro, in quanto la corsa riparte immediatamente e più frenetica di prima. I vocals di Bob Briessinck sono piacevolmente acerbi, grezzi e arrabbiati, e spesso e volentieri si elevano in strilli alla Tom Araya dei tempi d’oro (vedi “Whispering Death”).

Un’opera prima degna di nota per i Bloodrocuted, anche se la strada da fare è ancora lunga, ma la direzione è quella giusta. Riusciranno a rispettare queste coordinate anche con “Disaster Strikes Back”?

Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Speed Limit: un EP di sei brani per festeggiare i 40 anni di attività
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ad Patres: altra buona prova per la Death Metal band transalpina
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fractal Generator: brutale Blackened Death e sprazzi di gelidi synth
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dreamgate, un altro debut album col botto!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nightmare: semplicemente mastodontici
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
 "Winds of Disdain", ottimo ritorno per i Trail of Tears
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Rötual: debut EP per la band canadese
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Moral Putrefaction: sound classico e buona tecnica in un buon debutto
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Shivered, il lato molto profondo della sua sfera interiore
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gengis Khan:  l’assalto continua…
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Black Water Sunset, un meraviglioso tributo ai Control Denied
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla