Logo
Stampa questa pagina
16 Gen

Mork: il video di "Arv"

Vota questo articolo
(0 Voti)

Riceviamo e pubblichiamo:

Con il nuovo album di Mork, Katedralen, la cui uscita è prevista per il 5 marzo, i norvegesi hanno rivelato il primo video e il primo brano dell'album "Arv".

GUARDA IL VIDEO DI “ARV”: https://youtu.be/Sr2oun_yBkQ

"Finalmente sono in grado di rivelare il primo assaggio del nuovo album, 'Katedralen'. La canzone "Arv" è stato il primo brano di cui ho scritto il testo e registrato la voce, nel nostro nuovo album. Si tratta di un brano molto personale, di sicuro, un vero e proprio pezzo heavy, lento e con melodie malinconiche che cattura l'essenza dell'atmosfera che stavo cercando. Il video, l'abbiamo realizzato all'interno della maestosa e imponente Fortezza di Fredriksen, nella mia città natale, Halden". Commenta Thomas Eriksen.

“Katedralen” è senza dubbio il lavoro più completo di Mork fino ad oggi, e si spinge verso nuove frontiere creative con un approccio più dinamico alla composizione dei brani e con un ampio respiro ai riff e alle melodie. Il risultato, è un vero e proprio lavoro personale di intensa catarsi spirituale da parte del main-man Thomas Eriksen, che spiega "Il percorso che ho intrapreso dal primo album fino ad oggi è stato necessario per me per trovare davvero me stesso e ciò che Mork è. L'album ha tutto ciò che voglio in un album, la durezza, la grandiosità, la tristezza, la bellezza e la potenza. Nessuna regola, se non quella di rispondere a ciò che esce dalla mia mente e dall'anima mentre creo".

Il concetto che sta dietro al titolo dell'album Erikson continua: "'Katedralen' (cattedrale) è in realtà un vecchio album che ho avuto in mente fin dai primi giorni dei Mork. Ho sempre avuto la visione di una vasta terra desolata, fredda e morta, e di una gigantesca cattedrale dove le anime perdute sono custodite per l'eternità. Ricordo di averlo immaginato come un concept EP, molto simile a 'Det Svarte Juv'. Tuttavia i due lavori non sono concept album, ma tutti i brani si legano perfettamente, dopo tutto. Alla fine tutte le anime perdute finiscono alla base della massiccia cattedrale.”

Katedralen" è stato eseguito, registrato da Eriksen al Likkjelleren Studio e mixato sia da lui che da Freddy Holm al Kleiva Studio, con il mastering effettuato ancora una volta da Jack Control ad Enormous Door (Darkthrone). L'album include anche le apparizioni come special guest di Nocturno Culto, dei Darkthrone, Dolk dei connazionali Kampfar, e infine Eero Pöyry dei maestri del Doom Skepticism.

L’artwork dell’album è ancora una volta una gentile concessione del venerato artista francese David Thiérrée.

Ultima modifica il Sabato, 16 Gennaio 2021 18:56
Ninni Cangiano

Keep the faith alive!!

Ultimi da Ninni Cangiano

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan