A+ A A-
Daniele Ogre

Daniele Ogre

URL del sito web: Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Svart Vinter: il lyric video di "Gale"

Lunedì, 04 Luglio 2022 16:44 Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo:

Black Mass Prayers é lieta di presentare il primo estratto dal disco di debutto di Svart Vinter (Roma). Il duo italico, accompagnato dal vocalist Noctem Aeternus (Argentina), si prepara per la pubblicazione di "Mist" questo settembre. Viene dunque rilasciato oggi pubblicamente, tramite il nostro canale YouTube, il lyric video del brano "Gale".

Link Video: https://www.youtube.com/watch?v=6z_jQqYTCv0

Emiliano Tessitore: disponibile il nuovo album

Lunedì, 04 Luglio 2022 11:46 Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo:

E' con immenso piacere, che la Wanikiya Record presenta il nuovo album di Emiliano Tessitore "Complex Melodies for Simple People", che esce oggi su tutti i migliori music store e sugli store ufficiali della Label ( Shop Ufficiale , Vetrina Giapponese e sulla vetrina Wanikiya all'interno dello store Sound Crash Distribution). Il disco, sarà disponibile anche in versione CD Audio

Ecco la presentazione del disco da parte dell'Artista:
"L'album è nato rimettendo in ordine le tessere di un puzzle in un periodo di isolamento. Non è stato un processo semplice, causa la mia costante ricerca di relazionare le note tra loro come se avessero un principio di azione-conseguenza, proprio del gioco degli Scacchi. Ho espresso la mia visione di Musica in 7 tracce, diverse tra loro ma legate da un filo
conduttore: il suono della chitarra. Così vi presento "Complex Melodies for Simple People", perché in fondo la vita, nelle sue infinite forme e melodie, è sempre un po' complessa e tutti noi siamo davvero semplici a confronto"

TRACK LIST and Special Guest!
1 Scent of coffee
2 The Importance of sloth - Titta Tani (Batteria), Stefano Franceschini (Basso), Daniel Mastrovito (Piano)
3 Jumpin' Judas - Leo Margarit (batteria) Lorenzo Beverati (basso)
4 Missed call - Titta Tani (batteria) Lorenzo Beverati (basso)
5 Heisenberg's fly - Andrea Gianangeli (batteria), Mike LePond (basso), Vinnie Moore (Guitar solo)
6 Semplicity of being here - Andrea Gianangeli (batteria), Lorenzo Beverati (basso), Daniel Mastrovito (Piano) Nick Johnston (Guitar Solo)
7 The Weaver's checkmate - Lorenzo Beverati (basso), Daniel Mastrovito (piano), Atma Anur (batteria)
 
Il disco è stato Mixato e Masterizzato da Giacomo Pasquali. L'intero Album è stato prodotto, arrangiato e composto da Emiliano Tessitore

Scala Mercalli: il video di "The Last Defence"

Lunedì, 04 Luglio 2022 11:42 Pubblicato in News

Comunicato stampa:

La band degli Scala Mercalli ha pubblicato il 2 Luglio, data dell’anniversario della fine della Battaglia del Gianicolo, il videoclip di “The Last Defence” tratto dall’album “Independence”. Questo video è dedicato ad un importante episodio del Risorgimento Italiano, avvenuto sul famoso promontorio della città di Roma dove, tra il 3 Giugno e il 2 Luglio 1849, si affrontarono le truppe della giovanissima Repubblica Romana del triunvirato guidato da Mazzini, contro l’ esercito francese molto più numeroso, di Napoleone III  che lottava per riportare il potere allo Stato Pontifico, tolto al Papa dai i romani con un insurrezione popolare 5 mesi prima. Dopo diversi tentativi andati a vuoto grazie alla strenua resistenza del popolo sostenuto da garibaldini e dell’esercito cittadino,  purtroppo Roma cadde in mano alle truppe francesi e papaline. Ma un manipolo di eroi guidati dal giovanissimo comandante dei bersaglieri Luciano Manara a Villa Spada non si arresero e combatterono fino all’estremo sacrifico. Il ventiquattrenne Manara ferito a morte scrisse queste ultime parole “Noi dobbiamo morire per chiudere con serietà il Quarantotto; affinché il nostro esempio sia efficace, dobbiamo morire”.

La band dichiara: “Siamo molto orgogliosi di aver potuto dare visibilità ad una pagina della nostra storia che riteniamo veramente importante. Abbiamo organizzato questo a Ottobre 2021 insieme a diverse associazioni storiche, che ringraziamo tantissimo per il prezioso e professionale aiuto, la prima rievocazione in Italia che ricorda questo episodio, dai cui sono poi tratte le immagini del video. Crediamo che personaggi cosi importanti simboli di libertà e giustizia, meritino soprattutto ai nostri giorni, la migliore attenzione possibile".

Link del video: https://www.youtube.com/watch?v=WrSOIn5UPmI

Stratovarius: ascolta la nuova "World on Fire"

Sabato, 02 Luglio 2022 13:17 Pubblicato in News

Come annunciato nelle scorse settimane, i veterani power metallers finlandesi Stratovarius pubblicheranno il nuovo album "Survive" il prossimo 23 settembre su earMUSIC. Timo Kotipelto e soci hanno lanciato il nuovo singolo "World on Fire", ascoltabile sulle maggiori piattaforme musicali tramite l'indirizzo https://stratovarius.lnk.to/WorldOnFire (e su YouTube qui: https://youtu.be/iMK0HxyM_Q4)

Il commento di Kotipelto: ""World on Fire" è una canzone potente con un messaggio molto importante. Il nostro pianeta sta soffrendo. Ed è a causa nostra. Stiamo distruggendo il nostro pianeta. Il clima sta cambiando e dobbiamo fare tutto ciò che è in nostro potere per rallentare questo processo. Dobbiamo pensare ai nostri figli e alle generazioni future".

Pre-ordini di "Survive" in diversi formati attivi all'indirizzo https://stratovarius.lnk.to/SurviveAlbumPR

releases

I Conjurer dimostrano una crescita stilistica esponenziale
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hydrogyn: una ripartenza con qualche dubbio.
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Arrivano dal Giappone i probabili nuovi sovrani della scena Goregrind: i Pharmacist
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Holy Dragons, il ventesimo album non va oltre la sufficienza
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Immortal Sÿnn, ancora troppa carne al fuoco
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Rotted Through ed il loro malatissimo concept album di debutto ispirato al Dark Web
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Bentornata, Sarah Jezebel Deva!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il troppo stroppia: nuovo album per i Lost Tribes Of The Moon
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i Tomb Mold un nuovo demo breve quanto affascinante
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Piccole gemme sinfoniche: debutto per i Carmeria!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

Login

Sign In

User Registration
or Annulla