A+ A A-
Daniele Ogre

Daniele Ogre

URL del sito web: Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comunicato stampa:

A causa delle restrizioni in corso relative alla pandemia di COVID-19 e dell'incertezza che a settembre le attività possano riprende in sicurezza, i Within Temptation e gli Evanescence hanno purtroppo dovuto prendere la decisione di rimandare il loro attesissimo 'Worlds Collide' tour da co-headliner alla primavera 2022.

Nonostante l'impossibilità di andare in tour, i Within Temptation stanno ancora procedendo a tutta velocità, avendo pubblicato due singoli durante il lockdown. 'Entertain You' e 'The Purge' hanno superato tutte le aspettative, raggiungendo entrambi la Top 20 della Billboard Mainstream Rock Indicator Chart e guadagnando airplay in tutto il mondo. I fan possono aspettarsi che la band pubblichi presto nuova musica, e nel frattempo godersi il vasto catalogo ristampato su tutte le piattaforme di streaming digitale. "Questo non è sicuramente quello che abbiamo desiderato, ma la realtà ci dice il contrario: dobbiamo rimandare il Worlds Collide Tour. Anche se non possiamo rendere la situazione attuale migliore di quella che è, speriamo di poter mettere presto un GRANDE sorriso sui vostri volti, perché... Non siamo stati fermi e abbiamo un sacco di roba fantastica in arrivo per voi! Fino ad allora, state al sicuro. E sapete una cosa? La terza volta è quella buona, quindi ci vediamo a marzo o aprile 2022!".

Gli Evanescence si sono tenuti occupati durante il lockdown e hanno pubblicato 4 nuovi singoli oltre a finire la registrazione del loro nuovo album - l'appena uscito "The Bitter Truth" che ha raggiunto la posizione #1 su iTunes in 22 paesi, #2 in Germania e #4 nelle classifiche inglesi. Stanno anche lanciando una speciale serie antologica di graphic novel "Echoes From The Void", in collaborazione con Heavy Metal Entertainment che prende ispirazione dalla musica di "The Bitter Truth". In un messaggio ai fan la band ha detto: "Bene ragazzi, dobbiamo rimandare ancora una volta. Odiamo farvi aspettare più a lungo, ma siamo assolutamente determinati a realizzare questo tour che tutti aspettavamo con ansia, quindi date un'occhiata alle nuove date. Conteremo i giorni fino a quando potremo finalmente celebrare tutta questa nuova musica insieme. Nel frattempo, state al sicuro, rimanete sani di mente e continuate a fare headbanging con The Bitter Truth! Non avrete scuse per non conoscere ogni parola entro la prossima primavera! Vi vogliamo bene!"

Le due band torneranno on the road il 16 marzo 2022 a Lipsia, Germania. Il tour includerà date a Leeds, Londra, Glasgow e Birmingham nel Regno Unito e si concluderà a Zurigo, Svizzera, il 15 aprile. Tutti i biglietti esistenti e i pacchetti VIP rimarranno validi per le date riprogrammate.

Le date del 2022:
Wed     16-Mar            Germany, Leipzig, Quarterback Immobilien Arena^
Thu      17-Mar             Germany, Berlin, Velodrom^
Fri        18-Mar             Poland, Gliwice, Arena Gliwice^
Sun      20-Mar             Belgium, Brussels, Palais 12^
Mon     21-Mar             Belgium, Brussels, Palais 12^
Wed     23-Mar             Germany, Dusseldorf, Mitsubishi Electric Halle^
Thu      24-Mar             Luxembourg, Esch-Sur-Alzette, Rockhal^
Sat       26-Mar             Germany, Munich, Olympiahalle^ **
Mon     28-Mar            Italy, Milan, Mediolanum Forum Milan^
Wed     30-Mar             France, Paris, Accorhotels Arena^
Fri        1-Apr               Germany, Hamburg, Barclaycard Arena~
Mon     4-Apr               UK, Leeds, First Direct Arena~
Tue      5-Apr               UK, London, The 02~
Thu      7-Apr               UK, Glasgow, The SSE Hydro Arena~
Fri        8-Apr               UK, Birmingham, Arena Birmingham~
Mon     11-Apr             The Netherlands, Amsterdam,  Ziggo Dome~
Tue      12-Apr             The Netherlands, Amsterdam, Ziggo Dome~
Wed     13-Apr             Germany, Frankfurt, Festhalle~
Fri        15-Apr             Switzerland, Zurich, Hallenstadion~

** A causa della grande richiesta, il concerto di Monaco è stato spostato all'Olympiahalle. I biglietti acquistati per lo Zenith sono ancora validi.

^ band di supporto: Smash Into Pieces
~ band di supporto: Veridia

Per maggiori informazioni: www.worldscollidetour.net

Myles Kennedy: il video animato di "Get Along"

Mercoledì, 14 Aprile 2021 12:30 Pubblicato in News

Comunicato stampa:

In attesa dell'uscita del secondo album solista tra qualche settimana, MYLES KENNEDY svela un altro video ufficiale da The Ides Of March. Per la traccia di apertura del disco "Get Along" è stato creato un breve video animato basato su un'idea di Kennedy, realizzata dal regista/animatore Ollie Jones. Gli animatori Jake Lava e Sam Clark hanno lavorato con Jones per raccontare la storia di come la società stia colpendo il regno animale, attraverso la rappresentazione di un gruppo di animali che vive in una foresta e si unisce per combattere l'aumento dell'inquinamento nelle loro case e l'espansione delle corporazioni attraverso la deforestazione, come Kennedy canta nel toccante testo "Why can't we all just get along?".
 
Un orso, castori, un cervo e persino una tartaruga ninja e altri si uniscono con l'aiuto di un saggio gufo per proteggere la loro terra e portare un messaggio: tutti devono lavorare assieme per avere un mondo migliore.
 
Guarda il video di "Get Along" QUI

Angstskríg: il video di "Skyggespil"

Mercoledì, 14 Aprile 2021 12:26 Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo:

L'enigmatico duo danese ANGSTSKRÍG ha appena svelato il video ufficiale di 'Skyggespil', secondo singolo che dà il titolo all'album di debutto in uscita il 28 maggio su Despotz Records. Ospite della canzone è nientemeno che Attila Vörös (Satyricon, Sanctuary, Tyr e Nevermore), che ha aggiunto una parte di chitarra aggressiva.
 
https://youtu.be/4p1FOwo_TGI
 
La band dichiara: "I vagabondi neri continuano il loro viaggio attraverso il paese delle meraviglie nordico. Dai luminosi laghi ghiacciati coperti di neve all'oscurità della grotta, dove vagano le ombre. Crediamo nelle ombre? O facciamo un passo fuori dalla caverna verso la luce? 'Skyggespil' ('Gioco di ombre') è sia la la title track che la canzone di apertura dell'album, quindi questa preziosa melodia è molto importante. Mostra una varietà di elementi che sono la chiave dell'eclettismo degli Angstskríg, oltre a possedere un sapore nordico che ovviamente si sposa perfettamente con il gustoso condimento ungherese di Attila Vörös".

La band ha già pubblicato il primo singolo 'Lucifer Kalder' (https://youtu.be/N-Y5dhanCHg), che vede la partecipazione di Frédéric Leclercq, conosciuto per la sua militanza in DragonForce e Kreator, tra gli altri. A proposito del singolo gli ANGSTKRÍG dichiarano: "Musicalmente 'Lucifer Kalder' ('Lucifero chiama') è ovviamente la canzone più allegra e festosa di 'Skyggespil' con un magnifico assolo di Fred Leclercq (Kreator, Sinsaenum, Loudblast). E siccome parla del Signore Oscuro, anche il tema lirico è piuttosto festoso".

Stars of Steel: il video di "Dirty Game"

Lunedì, 12 Aprile 2021 15:58 Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo:

Online il video del brano “Dirty Game” degli Stars of Steel, primo singolo della band.

Stars of Steel è un progetto che comprende 28 tra diversi musicisti del panorama musicale cagliaritano, vista l’impossibilità di suonare dal vivo dovuta alla pandemia che ha colpito tutto il mondo, si è sentita l’esigenza di mettersi comunque all’opera per incidere un album di inediti.

“Dirty Game” è il primo singolo prodotto dalla superband, composta da quattro, dei 28 componenti degli Stars of Steel ed è stato prodotto e distribuito dall’etichetta indipendente Oniria Disc e registrato presso Soundreef.

Link video https://youtu.be/eVjYmXImZjM

releases

Classic is good con il rock'n'roll dei SickWalt!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Energia allo stato puro dalla Finalndia con i rockers Temple Balls
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Troppe influenze varie rendono un po' dispersivo questo secondo album degli Iron Flesh
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Troppo elevata la durata complessiva del comunque buono primo album dei Malformity
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Secondo album per la Death Metal band danese Shadowspawn
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Dama, un progetto interessante per chi si nutre di hard rock e metal a 360 gradi
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Da Torino, un hard rock classico e davvero ben fatto grazie ai Red Giant
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il relax della deprivazione sensoriale offerta dagli Aphonic Threnody
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un'altra band nata dall'annata pandemica: debut EP per i Sumen
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Katana Cartel: l'importanza di uno splendido artwork
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

Login

Sign In

User Registration
or Annulla